Domenica 22 Settembre 2019
   
Text Size

PICCOLI ATTORI RESEXTENSA. APPLAUDITI SPETTACOLI-foto

piccoli-attori-resextensa4-pp

piccoli-attori-resextensa5Non è un teatro per vecchila rappresentazione teatrale portata in scena dai piccoli attori nel pomeriggio di domenica 9 giugno presso il teatro comunale Rossini.

Il laboratorio dei piccoli attori, curato dalla compagnia Resextensa di Elisa Barucchieri e Nicola Eboli in collaborazione con Maccabe teatro di Enzo Toma e Francesco Ocelli e l’associazione culturale Le Ombre con Marica Girardi e Rosanna Ventura, ha visto protagonisti i più piccini che con impegno e tanto divertimento hanno dato vita alla storia del “Pifferaio magico di Hamelin” e alla commedia di Plauto “Anfitrione”.

A prender la parola prima dell’inizio dello spettacolo è Elisa Barucchieri che con la grazia e la raffinatezza che la contraddistingue presenta l’esperienza fatta dai bambini all’interno del teatro in questi termini: “il teatro è l’unico luogo dove possiamo condividere le emozioni e la fragilità, la purezza che i bambini ci danno è unica, loro hanno voglia di raccontare quello che hanno imparato in questo anno. Grazie anche a voi genitori, parenti, amici per essere qui stasera, senza di voi il nostro lavoro non avrebbe senso e grazie a voi che si compie la magia”.piccoli attori resextensa

Entusiasmo e commozione anche nelle parole di Marica Girardi: “Siamo al quarto anno di laboratorio e ci siamo ritrovati a dare ai più piccoli una formazione più ampia che comportava anche mettersi a confronto con una compagnia più grande “e Rosanna Ventura: “Finalità del laboratorio non è stata quella di creare degli attori, ma di far sviluppare uno spirito critico verso le rappresentazioni teatrali e di solidarietà verso gli altri”.

Ciascun bambino interpretava il personaggio che più gli si addiceva, colorandolo con tratti della propria personalità e con una buona dose di timidezza per alcuni, spigliatezza per altri e umorismo.

Emozione, lapsus, paure, ansia e tante risate hanno condito i due spettacoli in cui i piccoli protagonisti hanno messo a nudo la loro anima sperimentando una nuova forma di comunicazione attraverso l’arte del recitare e hanno saputo entusiasmare il pubblico presente che non ha esitato ad applaudire e ad apprezzare la fatica di un lungo e piacevole percorso compiuto dai piccini.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.