Domenica 15 Settembre 2019
   
Text Size

VINCITORI PRINCIPI ATTIVI: ANCHE PLEROO E VANNA MAGISTRO-foto

claudio-de-leo-rifiuti-pp

claudio de leo - magistroTra i vincitori di “Principi Attivi” altri due gioiesi, Claudio De Leo (Pleroo) e Vanna Magistro, classificatisi al 171° posto con 160 punti.

Titolo del progetto “Roomart - Design in Discarica”, un laboratorio artistico “in discarica”, ospitato dalla Spes che trasformerà il materiale riciclato dai rifiuti in installazioni e opere d’arte posizionate in città e nelle periferie.

Il laboratorio di riciclo e riuso di oggetti e strutture di design sostenibile sarà una preziosa opportunità di rigenerazione urbana e inclusione sociale e coinvolgerà attivamente la comunità.

Claudio De Leo, 32 anni, appassionato di fotografia, trae ispirazione da soggetti inanimati: lattine, cavi elettrici, cisterne in disuso, arredi vintage cui dà nuova vita rivisitandone geometrie, utilizzo e assemblandone “ad arte” le diverse componenti.

20597 10200165770445190 1856631803 nNel 2008 consegue la qualifica di Vetrinista e Visual Merchandiser presso l'Anvid ed inizia ad applicare a questo settore la sua creatività. Nel 2010 consegue il diploma di Interior Design e di seguito applica in questo campo una nuova visione: "riempire gli spazi" attraverso tecniche di produzione arredi orientate all'Eco sostenibile. Esplora nuovi processi creativi nell’ambito del Visual Merchandising e dell'Interior Design, con particolare attenzione al rispetto dell’ambiente e all'originalità del risultato finale. Riceve nel 2011 dall'Accademia di Belle Arti di Palermo la Nomina di "Accademico delle Arti Innovative". Nel 2012 frequenta un Camp di Guerrilla Marketing secondo il metodo del suo fondatore Jay Conrad Levinson e prosegue con la Parte di Coaching creando campagne di Marketing low cost per piccole aziende e imprenditori, sperimentando nuove forme di comunicazione. Quando non è impegnato in progetti “vincenti” Claudio collabora come Visual con gli uffici Marketing di varie Aziende Italiane e non, oltre ad occuparsi di restyling e arredamento di spazi espositivi, eventi e fiere. (www.pleroo.it e www.rentartdesign.vanna magistro bollenti spiriticom).

Vanna Magistro, 31 anni, laurea in Scienze della Formazione, consulente delle politiche sociali, progettista e ricercatrice sociale, attualmente vicepresidente della “Meters - Studi e ricerche per il sociale”, matura esperienze presso la Isfol, la Puglia Formez, il Centro Studi Erasmo ed ha al suo attivo un Master in Relazioni pubbliche europee, Progettazione comunitaria e comunicazione istituzionale a Bruxelles.

Il suo primo approccio con “Bollenti Spiriti” risale al 2006, quando collabora alla prima indagine esplorativa in Puglia sulle giovani idee dal titolo “Cosa bolle in pentola?”, ricerca realizzata dall’Università di Bari consistente nella trascrizione per nuclei tematici di venti interviste sulle eccellenze delle idee in Puglia. Osservatrice e conduttrice nei focus group organizzati per l’occasione è oggi nel direttivo del Pd - di cui è fervente attivista e preziosa risorsa - e nella redazione di Gioia Democratica.

Due progetti vincenti su 17 presentati da giovani gioiesi conferiscono alla creatività progettuale e di impresa locale un vero e proprio palmarès.lidia stasi e debora angelillo

Grazie alla creatività di Claudio De Leo e alla tenacia progettuale nel sociale di Vanna Magistro, l’arte del riciclo che ha già numerosi e creativi estimatori tra gli artisti locali, potrebbe lanciare nuove mode e portare enormi benefici alla raccolta differenziata e - perché no? - anche nel settore dell’occupazione, trasformando i laboratori in piccole imprese artigianali in cui impiegare extracomunitari e soggetti socialmente deboli e ideando attrazioni turistiche per gli stranieri portati a Bari da “Use – it Bari” di Giuseppe Santoiemma (UN GIOIESE TRA I VINCITORI DI “PRINCIPI ATTIVI 2012”), con mercatini allestiti da artisti come Lidia Stasi e Deborah Angelillo e guide turistiche formate ad hoc.

Non più una speranza ma una certezza: la realizzazione di quanto progettato sarà una entusiasmante e propedeutica “impresa”, premessa di un futuro lavorativo denso di soddisfazioni e meno precario. Auguri!

Commenti  

 
#31 Roberto_123 2013-03-12 14:55
l'unica risposta che vi volete sentir dire è quella che conferma le vostre accuse... in questo modo riuscirete a trovare una giustificazione alla pochezza delle vostre idee e una speranza ai tentativi futuri... cos'è non vi firmate nella speranza che un giorno possiate beneficiare anche voi di quel sistema che denunciate... mettere la faccia sarebbe scomodo vero? magari sai un giorno mi potrebbe far comodo...perchè rischiare di farmi riconoscere...!!! beh mi sembra giusto se questo è il sistema in cui credete non posso che biasimarvi!!!
 
 
#30 Vanna Magistro 2013-03-12 14:37
Per 'lo sapevo': al Comune come ad altri enti sono arrivate tante richieste, nessuna mai negata. Tutte le richieste avviate anche da noi sono formali, con tanto di protocollo e incontri personali, non politici. Siamo al 171 posto, con un buon punteggio che attribuisco all'idea e ai contenuti, non di certo al fatto di far parte di un gruppo che si è proposto.
Mancate di rispetto non solo a me ma anche a chi lavorerà con me, nonché alla correttezza degli enti che hanno aderito.
Fate attenzione a quanto scrivete.

Per fortuna che sono solo due anni che a Gioia sono impegnata con la militanza politica, altrimenti stando alle affermazioni di due-tre dissidenti che scrivono qui in anonimato si arriverebbe a mettere in dubbio persino il mio percorso di scuola materna. Sono stata raccomandata alle suore!
 
 
#29 delucidazione 2013-03-12 14:06
Gio-Vanna Magistro se non hai il Coraggio di dire come stanno le cose, alle prossime iniziative giovanili mettiti da parte, i giovani Gioiesi sono molto intelligenti e istruiti sanno come fare un concorso pubblico, ti posso garantire che non hanno bisogno delle tue gratuite manifestazioni d' affetto. Anche perché il miglior consiglio l hai dato a te stessa, caso contrario chi e' stato il "baciato" dalle tue esperienze in campo??
Ricorda e' gratificante aiutare i Giovani, provalo e te ne accorgerai.
 
 
#28 lo sapevo 2013-03-12 13:03
Vanna questo post rimarrà aperto a lungo. Con il contributo di noi cittadini e la disponibilità della redazione che pubblica il pubblicabile e non certo le offese gratuite. Io ti pongo solo una domanda. Se io presentavo il progetto per una qualsiasi cosa potevo contare sulla partnership del Comune o ancora della SPES? Non mi dire certo di si. Per ottenere tale cosa e maggior punteggio solo voi potevate ottenerla senza attendere il protocollo della richiesta, l'esame della stessa e l'eventuale accettazione o diniego. Sicuramente quando portavamo la lettera ci avrebbero deriso già al protocollo dicendoci ma no, avete chiesto ad un assessore o consigliere se è fattibile la cosa? Se anche voi avete fatto la trafila mi esibisci, cortesemente, il timbro di protocollo e la lettera di risposta. Grazie per la risposta eventuale e cortese che spero di ricevere. Poi se mi dici il tuo collega di partito Valletta che lavora in regione da quando sta Vendola se è a tempo o indeterminato, grazie.
 
 
#27 Vanna Magistro 2013-03-12 11:13
parlate di moralità senza mettere la faccia? io mi posso presentare. per gli altri non posso sostenere la stessa cosa.
e per chiudere questa faccenda ricordo che io non leggevo i progetti di chi intendeva presentarsi ma ho dato solo qualche 'dritta' sulla documentazione richiesta dal bando. un bando regionale, quindi evitate queste strumentalizzazioni locali. l'ho fatto per incentivare i giovani a presentare le proprie idee. 17 progetti su Gioia, se avessi voluto evitare la 'concorrenza' non mi sarei attivata...
continuo a rifiutare questo modo di commentare e di pubblicare nome e cognome di persone identificabili,mentre gli anonimi non lo sono.
e se addirittura avete da ridire su Vanna o Giovanna, con tanto di foto pubblicata, come scelta di convenienza (?!) date seri segnali di follia...
non ho scritto io l'articolo, ma devo sempre ringraziare Dalila per il tempo che impiega nel raccogliere informazioni prima di scrivere. stesso impegno che non mettono i lettori.
 
 
#26 Giuseppe Santoiemma 2013-03-12 09:06
Salve a tutti. Da par mio vorrei precisare, anche legandomi ai vari post che ho letto nell'articolo a me dedicato, che mi ferisce molto la strumentalizzazione del mio nome e del mio successo di Principi Attivi. Liberi di non crederci, ma l'esito positivo del mio progetto non ha nulla a che vedere nè con i miei rapporti con il PD nè a Laboratori dal Basso, come si dice nel mio articolo, che è un'altra cosa. Semplicemente, credo che il mio 85esimo posto nella graduatoria sia dovuto alla bontà dell'idea e del grande lavoro che ho fatto. Come precisavo in un altro post, per chiunque avesse dubbi su di me, posso tranquillamente mostrare il formulario del mio progetto, le partnerships, e anche il mio CV, anche per rendere noto chi sono e quali siano le mie competenze pregresse. Inoltre, il lavoro che realizzeremo nei mesi a venire, anche con il contributo di altri validi professionisti gioiesi e associazioni baresi, dimostrerà se la valutazione della commissione di Principi Attivi sia stata fondata o meno.
Cordiali saluti alla redazione e ai lettori di Gioianet.
 
 
#25 Dino Girardi 2013-03-12 09:04
Ragazzi mettiamoci l'anima in pace ed abituiamoci all'idea che sotto questa Amministrazione ormai è evidente che l'artista PLEROO potremmo ritrovarcelo perfino "nell'uovo di Pasqua".
 
 
#24 lo sapevo 2013-03-12 08:49
scusate Valletta non è impiegato alla Regione? Masi non è assessore alle politiche giovanili? e per Vanna Magistro nulla? E' stata candidata nel PD, qualche voto di famiglia l'ha consegnato al Sindaco. Se qualcuno sa se la nomina di Valletta in Regione è politica ovvero è un collaboratore sino a scadenza mandato oppure è un posto fisso vinto a concorso. Grazie a chi vorrà rispondere ai legittimi interrogativi di un contribuente che seppur anonimo (non voglio che mi bruciano l'auto che sto pagando con le cambiali) espone con educazione le sue tesi o perplessità!
 
 
#23 delucidazione 2013-03-12 08:18
Cara Vanna o Giovanna, nome in base alle circostanze, tante cose non sono vietate, ma esiste una morale dei fatti.
E' scandaloso moralmente vedere una persona che si "attiva" per i giovani affinché gli stessi possano vincere un bando e come magia divenire ella stessa vincitrice.
Praticamente hai promosso una cosa fine a te stessa.
Questi sono i fatti.
Comunque mi presenterò appena promuoverai nuovamente progetti per i giovani.
I giovani gioiesi ringraziano la tua "efficacia" attiva ai fini del bando.
 
 
#22 Vanna Magistro 2013-03-11 22:22
Per quanti mi/ci hanno chiamata/i in causa: si, io assieme all'Assessorato Politiche giovanili abbiamo promosso Gioia per il tour di presentazione sul territorio del bando principi attivi a cura della Regione, un tour quindi regionale, ed io ho messo a disposizione il mio tempo per uno sportello info in collaborazione con il Laboratorio urbano. aver messo a disposizione un ruolo gratuitamente e aver partecipato al bando come giovane rientrante in quella fascia d'età non sono due ruoli incompatibili. uno si chiama attivismo/cittadinanza attiva, l'altro idea d'impresa e lavoro.
attivarsi sul territorio è un bene. o dovrebbe.salvo vederci sempre qualcosa di male. ma questo lo lascio ai pochi (e ai soliti).
il collegamento con il PD che vedete ovunque non è diretto, in quanto io progetto per mestiere. e il valore aggiunto che posso apportare io negli ambienti in cui mi adopero è lo stesso che potreste apportare voi se faceste altrettanto.
il progetto è presentato da me e Claudio De Leo, lui referente e direttore artistico del laboratorio.
Mario Pugliese, che qualcuno ha chiamato in causa, non denuncerà nessuno perché nessuno gli ha rubato idee.
Artensione è un sostenitore del progetto attraverso la rete della sua associazione di artisti, assieme anche al Comune (in quanto il decoro urbano richiederà un intervento tecnico) e della Spes che ha aderito al progetto, così come gli altri enti citati, sin dalla prima fase.
sulla valutazione del progetto consiglierei di guardare i documenti del bando, la commissione nominata, i punteggi assegnati e di attendere per saperne di più.
intanto, mostrare un po' di curiosità e di sana contentezza per idee nuove sul territorio aiuta a crescere e allontana i brutti pensieri.
tranne per i malati di anonimismo.
saluti
 
 
#21 roberto_123 2013-03-11 22:09
l'argomento? c'è chi ha vinto un concorso e chi sostiene che è stato vinto grazie alle conoscenze politiche! è questo l'argomento! bravi a tutti i vincitori di bandi della regione che in questi 8 anni sono stati tanti...
 
 
#20 roberto_123 2013-03-11 21:31
maaaaa ripeto non hai coraggio dire dare un nome alle tue parole... grazie per il consiglio ma forse anche da lontano io riesco a capire quello che leggo....

La Redazione
Forse sarebbe il caso, per entrambi, se si ritornasse all'argomento.
Saluti
 
 
#19 MAAAA 2013-03-11 20:23
Roberto ma tu hai partecipato al bando? sei a conoscenza della commissione? sai cosa hanno fatto gli altri giovani che hanno partecipato? sei stato partecipe della promozione del progetto?
o sei solo un caro amico dei vincitori e ti senti di difenderli per giusta cognizione?
le stupidaggini le dicono le persone che sono lontane dalla realtà locale sia fisicamente che culturalmente senza parlare della semplice informazione "intelligenti pauca", e a volte si inseriscono in discorsi per puro piacere.
Ti ripeto : INFORMATI e LEGGI.
 
 
#18 roberto_123 2013-03-11 19:30
non è una lite a due ma se dici " TUTTI I VINVITORI HANNO CONOSCENZE POLITICHE" dici una grande stupidaggine e ne faccio una questione personale perchè significa parlare senza cognizione di causa... la cosa triste è che ogni volta che viene pubblicato un articolo su un giovane che è stato premiato per qualcosa leggo tante cattiverie gratuite... come xy e z che da grande critico d'arte attacca gratuitamente una persona per un lavoro che ha fatto... per il lavoro delle persone bisogna avere rispetto ma quando leggo le cose che scrivete mi fate uscire di senno. roberto notarnicola ( questo è il mio nome e cognome) ...invece qui c'è l'usanza a non avere neanche il coraggio delle proprie idee...
 
 
#17 MAAAA 2013-03-11 18:37
Ascolta Roberto (se questo è il tuo nome) non dobbiamo farne una lite a due, è un concorso pubblico - è un bando pubblico dove Vi partecipa chiunque, e come tale tutti hanno gli stessi diritti. Non sono a dire cose inventate o tramate, più che altro ci faccio caso a delle casualità che l'"informazione" (internet, giornali ecc..) mi fanno notare.
L'informazione se ben usata, e in questo caso ringrazio la REDAZIONE di GIOIANET, serve anche per conoscere la realtà e non Trame.
 
 
#16 delucidazione 2013-03-11 18:25
Perdonatemi...ma riuscireste a collegare questo articolo a quello precedente?
Sinceramente non riesco a capire come mai una persona che promuove un iniziativa Regionale"Bollenti Spiriti" a nome anche del Comune, facendosi anche da portavoce dello stesso e mettendo a disposizione il suo aiuto per i partecipanti al bando, ne partecipa e per altro ne risulta vincitrice???

La Redazione
Ad onor del vero non ci risulta sia vietato, non da norme e regolamenti.
Buona serata
 
 
#15 Roberto_123 2013-03-11 18:13
maaaaaa...ok hai ragione!!! vai ad occupare la sede della regione se ne hai validi motivi!!! magari visto che hai la lungimiranza di riuscire a leggere queste trame di potere la prossima volta partecipa a qualche concorso magari potresti vincere anche tu... ma almeno firmati perche com maaaa potrebbero scartarti a priori...
 
 
#14 delucidazione 2013-03-11 17:43
Mi rivolgo alla Redazione, ma Vanna Magistro e Giovanna Magistro è la stessa persona?
Leggevo un articolo scritto da voi tempo fà che promuoveva i finanziamenti di Bollenti Spiriti e di cui una delle presentatrice dello stesso fosse Giovanna Magistro.
Scusatemi è una delucidazione.
Vi ringrazio e Saluto

La Redazione
Sì è la stessa persona.
Saluti
 
 
#13 MAAAAA 2013-03-11 17:08
a ROBERTO_123, Roberto vediti i vincitori e fatti una ricerca dei Candidati PD a Gioia del Colle.
Un abbraccio!!!
 
 
#12 xy e z 2013-03-11 16:42
Chissà pleroo cosa ci riserverà per gli addobbi di Natale 2013. Perchè non dipingi (...) le facce dei politici e magari li appendi alle ringhiere del comune si si è un progetto originale e potresti chiedere molto di più di quello che ti hanno (d)ato per Natale 2012
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.