Domenica 15 Settembre 2019
   
Text Size

“ALFABETIZZAZIONE MOTORIA” NUOVO PROGETTO MIUR-CONI

alfabetizzazione-motoria-pp

scuola-SF-neriIl 28 gennaio ha avuto inizio nei due plessi della Scuola Primaria dell'Istituto Comprensivo “Losapio – San Filippo Neri” il Progetto Nazionale “Alfabetizzazione Motoria nella Scuola Primaria” attuato congiuntamente dal MIUR e dal CONI.

Tale Progetto ha l'obiettivo di promuovere e di trasmettere il valore della pratica sportiva nel tessuto sociale, quale fattore di benessere individule, coesione e sviluppo sociale ed economico.

Il progetto è rivolto a cinque classi del plesso di Via Eva e a cinque del plesso San Filippo Neri, per un totale di circa 190 alunni, dalla prima alla alfabetizzazione-motoria2quinta.

L’insegnante titolare è affiancato da un consulente Esperto qualificato, prof. Ilaria Colacicco, che in orario curriculare (2 ore a settimana per un massimo di 30 ore per classe) propone attività didattiche semplici e divertenti diversificate per ciascuna classe. Le attività sono finalizzate all’acquisizione delle competenze motorie e di stili di vita attivi, nel rispetto delle Indicazioni Ministeriali per il Curricolo.

Attraverso il movimento, infatti, il bambino può esplorare lo spazio, conoscere il suo corpo, comunicare e relazionarsi con gli altri; l’educazione motoria – vissuta in forma ludica e divertente – diviene, dunque, l’occasione per promuovere esperienze cognitive, sociali, culturali ed affettive. Lo sport, infatti, rappresenta una valida strategia contro il fenomeno del bullismo, sempre più frequente nei vari strati sociali della popolazione alfabetizzazione-motoria3studentesca, e un aiuto nei confronti di personalità fragili e poco strutturate dal punto di vista emozionale e affettivo.

Prevenire il disagio, la dispersione scolastica e la marginalità sociale è dovere e impegno della scuola, che può agire in tal senso in collaborazione con il mondo sportivo. Proprio nei primi anni scolastici, l’attività motoria e sportiva ha il compito di “gettare i semi” per una nuova didattica orientata alla formazione della persona in cui l’Alfabetizzazione motoria diventi strumento facilitatore di approcci trasversali per trasmettere il valore delle regole, della cooperazione, dell’altruismo e della solidarietà, che ciascun bambino potrà utilizzare in contesti differenti, nel corso della propria esperienza.

Ad ogni scuola viene fornito 1 kit di materiali sportivi per la realizzazione dei monitoraggi motori a garanzia dell’uniformità dei dati rilevati e della scientificità metodologica.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.