Lunedì 03 Agosto 2020
   
Text Size

CORPUS DOMINI, RITO RELIGIOSO “PARTECIPATO” -foto-

corpus_domini_pp

corpus-domini-processione2A chiusura del ciclo di feste del dopo Pasqua il Corpus Domini (Corpo del Signore) celebra il mistero dell’Eucarestia con una splendida processione nel corso della quale l’Eucarestia viene mostrata ai fedeli.

La sua istituzione risale al 1246, ufficializzata anni dopo dal papa Urbano IV.

Quest’anno il corteo religioso che il 26 giugno ha attraversato le strade di Gioia fino alle 22, cui hanno partecipato tutte le chiese locali, ha di gran lunga superato per frequenza e presenze le processioni degli anni passati.

Lasciamo alle splendide foto di Mario Di Giuseppe, inserite nella gallery, la narrazione “visiva” di un così partecipato evento religioso.

Commenti  

 
#2 Antonio N. 2011-07-04 15:35
la differenza? semplicemente colpa dei vigili! che non fanno il loro dovere - vedi se era come a Bari che stanno pronti con il carroattrezzi a caricare l'auto!!! e poi è colpa nostra che non si rispettano i divieti.
 
 
#1 vitogiuseppe 2011-07-03 22:38
è mai possibile che durante le processioni il percorso è sempre intralciato dalle macchine mentre per i cortei fanno togliere anche le mosche?
Qual'è la differenza? C'è qualcuno che mi può rispondere?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.