Domenica 27 Settembre 2020
   
Text Size

“TEODORA E DRAGHETTO” INCANTA BIMBI E GENITORI

teodora-e-il-draghetto-pp

draghetto-in-scenaSi è concluso il 17 maggio, con lo spettacolo teatrale “Teodora e Draghetto”, il “Progetto Continuità tra la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria”, negli ultimi anni ampiamente affrontato dal II Circolo Didattico San Filippo Neri.

Lo scopo è quello di favorire il benessere psicofisico dei bambini, condizione essenziale per un apprendimento efficace. Ludo&Tek, in collaborazione con la Compagnia Granteatrino di Bari, ha pianificato la messa in scena di draghetto-scena2uno spettacolo calibrato sui gusti dei più piccoli, tratto dall’omonima fiaba di Nicoletta Costa. Alla regia Paolo Comentale, direttore della compagnia Granteatrino, impegnata in un lavoro di rilancio del teatro popolare dei burattini, dei pupi e delle marionette.

Il teatro Santa Lucia si è affollato di bambini di diverse fasce d’età, incuriositi e divertiti dall’evolversi della storia. Draghetto è l’unico drago al mondo incapace di sputare fuoco. Umiliato dagli scherni e dalle offese di tutti, fugge di casa e si imbatte nell’insonnolito Gufo draghetto-scena3Giovanni, che gli consiglia di rivolgersi a Teodora, la strega pasticciona.

Dopo aver provato una sfilza di disgustose quanto errate ricette magiche, Teodora, con l’aiuto dei suoi simpatici assistenti, crederà di aver finalmente ottenuto la formula giusta. Rimarrà sorpreso Draghetto, e con lui i piccoli spettatori, quando vedrà fuoriuscire dalle sue fauci innocue bolle al sapore d’arancia.draghetto-bimbi-e-genitori

Un madornale errore della strega pasticciona? Ma no! Teodora spiega a Draghetto di averlo volutamente reso speciale, in quanto unico drago al mondo in grado di sputare succo d’arancia. Perché i bambini hanno paura del fuoco e così, invece, lo adoreranno. La giovanissima platea sembra adorare davvero questa buffa coppia di protagonisti, cui hanno dato voce Annachiara Castellano Visaggi e Marianna di Muro.

Uno spettacolo sicuramente riuscito nel suo intento di stimolare l’interesse per il teatro dei più piccoli e di condurre i genitori a condividere un momento di svago ed educazione con i loro figli.


Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.