3 FILM PER CONOSCERE LA REALTA’ CHE CI CIRCONDA

arci-lebowski-gruppo-pp

arci_logo_gioiaIn un momento politico delicato e contrassegnato spesso da movimenti politici e simili dai contorni non ben definiti, il Circolo ARCI Lebowski propone un connubio perfetto tra dialogo ed informazione tramite i lavori del regista Claudio Lazzaro.

Saranno infatti tre i film documentari proiettati e discussi all'interncamicie_verdi_filmo dei locali del Circolo Arci Lebowski nel mese di marzo. Caratteristica imprescindibile di questi lavori è l'assoluta oggettività dei contenuti, giacché i documentari sono stati girati all'interno delle realtà descritte dei movimenti e dei partiti, con reali interviste e a simpatizzanti e ad esponenti politici.

Il programma sarà così articolato:

-          Venerdì 11 marzo ore 20.30: Camicie Verdi - bruciare il tricolore (min.78).

Trama:

Il film mette a fuoco le problematiche che più stanno a cuore al popolo verde, dalla devolution all'immigrazione, tramite filmati di archivio ed interviste ad esponenti di primo piano del partito padano come Mario Borghezio, Franco Rocchetta e Giancarlo Gentilini. Sono presenti anche testimonianze dirette di semplici simpatizzanti e dirigenti locali girate in luoghi di ritrovo del partito e durante manifestazioni.nazirock_film

-          Martedì 15 marzo ore 20.30: Nazirock – come sdoganare la svastica e il saluto romano (min.75).

Trama:

L’estrema destra vista dall’interno: la sua musica, i capi, le alleanze, i rituali, lo sdoganamento politico che sta aprendo ai nazifascisti italiani le porte del potere istituzionale. La destra radicale in Italia può raggiungere il mezzo milione di voti e diventare determinante, in un quadro politico in cui ne bastano 25.000 a decidere chi governerà il Paese. Per questo viene sdoganata.

-          Giovedì 17 marzo ore 20.30: Bandiera Viola (min.67).

bandiera_viola_filmTrama:

Un gruppo di giovani, fuori dai circoli e dalle ambizioni della politica, ha organizzato la più imponente manifestazione di protesta degli ultimi anni. Bandiera Viola racconta la loro storia, l'evento politico che sono riusciti a montare dal nulla, la loro incredulità di fronte al successo di un'idea lanciata online, che si è trasformata in realtà e ha sconvolto gli schemi verticisti del fare politica.

Quest'ultimo veClaudio_Lazzarorrà presentato nei locali del Circolo dal regista Claudio Lazzaro in persona, ospitato nella nostra città appositamente per l'evento. Sarà possibile in quella sede porre qualunque domanda e partecipare al dibattito direttamente con l'autore dei lavori.

Claudio Lazzaro, esperto di giornalismo, comunicazione e spettacolo (ha infatti lavorato per Rai, Mediaset, Europeo, Corriere della sera) e di politica estera (come giornalista, inviato di guerra in Kossovo e Iraq) descriverà in maniera scrupolosa le ragioni, i metodi e le strade che lo hanno portato a diventare regista di questi documentari.

L'obiettivo di questo progetto è ancora una volta quello di divulgare e far conoscere la realtà che ci circonda e che influenza la nostra quotidianità, mettendo finalmente a nudo le coscienze che generano le azioni politiche.

Ingresso libero.