Domenica 22 Maggio 2022
   
Text Size

“Notti bianche del commercio” con gli AUDIO 2 e Uccio De Santis

NOTTI-BIANCHE-DEL-COMMERCIO

NOTTI-BIANCHE-DEL-COMMERCIO2

Commenti  

 
#8 cinzia 2021-09-07 21:48
Sono certamente dalla tua parte,entra nel merito anche il calcio.Una cosa è certa è un gran casino. Però non mi devono dire quando in certe occasioni e vado in Comune x dei documenti METTI LA MASCHERINA.Per il commento del Sindaco non mi va a genio nemmeno a me. A dir la verità sono tutti uguali. Antipatici montati di testa :Ma le leggi sta gente le fa a modo loro? Se posteggi in malo modo scatta la multa ...e così via,Quindi.Un saluto Laura,aspettndo politici migliori.
 
 
#7 Laura 2021-09-07 12:31
Cinzia Quindi se ci si assembra per il calcio nelle piazze, com'è capitato per la vittoria dello scudetto dell'Inter o per gli europei, va tutto bene. Nessuno s'indigna. Se per una sera capita di trasgredire in forma minore vogliamo crocifiggerli tutti. Sindaco. Vigili. Carabinieri. E non sto difendendo il sindaco che nemmeno mi sta simpatico. Manca di personalità che in politica è tutto.
 
 
#6 cinzia 2021-09-06 16:20
Mi piacerebbe sapere se il Sindaco e i vari assessori adetti ai lavori leggono questi commenti.Ma come si fa a non bloccare un evento di piazza con tutta sta gente ? Mi meraviglio delle forze dell'ordine,non hanno bloccato l'evento,stando ancora con regole Anticovid. Come mai? Datemi una spiegazione......la Prefettura, le forze dell'ordine, i Vigili, dove erano ?.E l'OPPOSIZZIONE dov'era ?
 
 
#5 Perla 2021-09-05 21:16
Non può il signor Sindaco parlare di comportamenti responsabili ai cittadini se poi ha permesso che la parte laterale della piazza fosse piena di cittadini senza il distanziamento necessario o le mascherine.
Che credibilità può avere un Sindaco se invita alla responsabilità e poi lui stesso permette o non controlla e non fa controllare l'andamento di un evento che era inevitabile che richiamasse molte persone.
 
 
#4 Nicola A. 2021-09-05 19:24
Nel comunicato dell'Ufficio del Sindaco, leggo alcuni particolari; "sostenere gli operatori commerciali colpiti dalla pandemia" e, "nel pieno rispetto delle normative anti contagio". Sarà che per i posti a sedere ci sia stato molto impegno per attuare la normativa anti contagio ma non si può dire la stessa cosa per chi era al di fuori delle transenne e nessuno è intervenuto nonostante ci fossero le Forze dell'Ordine a vigilare. Ora non vorrei fare il "gufo" ma se a Gioia aumenteranno i contagi per la parziale inosservanza delle norme anti-covid altro che "SOSTEGNO AL COMMERCIO", continuando così si rischia un altro lockdown. Le chiusure precedenti non hanno insegnato proprio NIENTE. Già, dimenticavo ....ci sono esercizi che non hanno MAI chiuso facendo "affari d'oro" e dunque, che timore hanno di un altro lockdown? NESSUNO! Tanto "loro" rimarranno sempre aperti. Vero, Assessore al Commercio!?
 
 
#3 Asdrubale 2021-09-05 14:39
XRedazione
Tutti gli altri? Echisenefrega!
 
 
#2 mosè 2021-09-04 23:31
Tutti i gioiesi hanno visto lo spettacolo di Uccio,piazza stracolma,ALLORA a che serve il GREEN PASS ? Distaziamento 0 piazza Plebiscito era colma,da POLLAIO,nessuno dico nessuno intervento x le norme Anticovid. Ma che parliamo a fare.Quante prese in giro.E come si sarà trovato il Fenomeno ROMANO,in uno spettacolo x lui negativo, visto che ama la Cultura ? Nel calderone si sarà fatto 4 risate anche lui.Complimenti.

La Redazione
Dopo quanto letto una domanda sorge spontanea: "a cosa è servita l'obbligatoria richiesta preventiva di essere in possesso del green-pass?" Solo per assegnare i posti a sedere? E tutti gli altri?
Saluti
 
 
#1 Sancho 2021-09-02 15:05
Qualcuno dei commercianti gioiesi ci farà sapere in cosa esattamente è consistito il loro vantaggio? Fare spettacolo, animare una piazza è sempre una bella cosa, ma il vantaggio per la classe del commercio in forma allargata non si capisce in cosa consista. Ma magari ai commercianti sta bene anche solo essere presi in considerazione su una locandina. Ci vuole ben altro per incentivare il consumo e quindi i commercianti, non queste formulette vecchie di 30 anni.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.