Lunedì 12 Aprile 2021
   
Text Size

CONSIGLIO. SI DISCUTE DI IMU-IRPEF 2021 E DIFFIDA ITEA

consiglio comunale on line

consiglio comunale“Convocato il Consiglio Comunale di Gioia del Colle in seduta ordinaria ed in 1^ convocazione per il giorno 06 aprile 2021 alle ore 15:00 e, nel caso non si raggiunga il numero legale, in 2° convocazione il giorno 07 aprile 2021 alle ore 15:30, nella modalità telematica, per la trattazione dei seguenti argomenti:

1 – Proposta: OGGETTO: ORGANIZZAZIONE DEL PIANO VACCINALE PER IL COMUNE DI GIOIA DEL COLLE. DISCUSSIONE E DETERMINAZIONI (ARGOMENTO DI AUTOCONVOCAZIONE).

2 – Proposta: OGGETTO: IMU 2021. APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI.

3 – Proposta: OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IRPEF 2021.

4 – Proposta: OGGETTO: RICONOSCIMENTO DI DEBITO FUORI BILANCIO DI LAVORI ESPLETATI IN SOMMA URGENZA PER LA MESSA IN SICUREZZA DELL’IMMOBILE SCOLASTICO MAZZINI, AI SENSI DELLA DELL’ART. 191 COMMA 3 E DELL’ART. 194 LETT E) DEL D.LGS. 267/2000.

5 – Proposta: OGGETTO: RISOLUZIONE EX ART. 85 DEL REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI PARADISO E PAVONE”.

 

Commenti  

 
#3 RABBRIVIDO 2021-04-06 09:50
Ancora una volta argomenti seri di pubblico interesse e non CAVOLATE IDENTIFICANTI. Colgo l'occasione per testimoniare la mia solidarietà e vicinanza al Presidente del Consiglio Comunale di Gioia del Colle al secolo ETNA VITO che nel messaggio pasquale URBIS ET ORBIS con voce rotta e occhi lacrimanti si dispiaceva per tutti coloro che dal Comune non avevano potuto ricaricare la carta consumo per fare la spesa pasquale. Le sue parole mi hanno trafitto il cuore, ma anche se ormai le feste sono trascorse LEI personalmente,.... e tutta la Giunta... potrebbe devolvere parte del suo stipendio da Presidente del Consiglio Comunale o soltanto la quota parte di aumento che ha ricevuto all'inizio del suo mandato, per alleviare le sofferenze di qualche cittadino gioiese. So per certo che lo farà cosi come lo ha fatto in tutti questi mesi da Presidente. Questo servirebbe a dare maggiore valore alla sua frase giornaliera "tra la gente e per la gente".
 
 
#2 Don Chisciotte 2021-04-04 16:01
Debole con i forti e forte con i deboli questa è l'amministrazione gioiese. Grandi evasioni e macroscopiche omissioni celate da argomenti in consiglio comunale a dir poco INFANTILI. Punto vaccinale a Gioia, egiziani, extracomunitari in genere, presunte violazioni ambientali itea e dossi artificiali sono gli argomenti di alto spessore politico trattati in consiglio comunale, riflettete concittadini, RIFLETTETE!
 
 
#1 Poorlydone 2021-04-03 19:22
IMU e IRPEF da chiedere alle attività chiuse per lockdown, o che hanno ridotto i fatturati, ma le aliquote non tengono conto di ciò, anzi il comune mal gestito (anche in passato) crea debiti che bisogna tentare di risanare con i sacrifici delle imprese locali. Facile fare i R con il C degli altri.......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.