Martedì 20 Ottobre 2020
   
Text Size

Apertura straordinaria del Museo e del Parco Archeologico

domenica al museo

museo e scavi luoghi della cultura orari 2020Sabato 17 ottobre nell'ambito del programma di valorizzazione, il Parco Archeologico di Monte Sannace accoglierà i visitatori fino alle ore 19.45 (ultimo ingresso alle ore 19.00).

Alle ore 16.00 si terrà la presentazione dell'ultima campagna di scavo svolta nel Parco dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell'Università degli Studi di Bari con visita delle nuove aree. Alla presentazione interverranno il dott. Fabio Galeandro, Direttore del Parco, e la Prof.ssa Paola Palmentola, Direttrice degli scavi.

La partecipazione all’evento è consentita ad un massimo di 30 persone per ogni fascia oraria con biglietto ordinario.

Durante la stessa giornata, sempre nell'ambito del programma di valorizzazione, presso il Museo Nazionale Archeologico di Gioia del Colle è prevista l'apertura straordinaria serale dalle ore 20.00 alle 22.45, con ultimo amuseo gioia del colleccesso alle ore 22.00.

Per l’occasione, alle ore 20.30 si terrà per una visita guidata che prevede un focus sui reperti del Museo provenienti dal Sito di Monte Sannace.

La partecipazione all’evento è consentita ad un massimo di 18 persone per ogni fascia oraria con biglietto ordinario.

Informazioni per il pubblico

Evento: Apertura straordinaria del Parco Archeologico di Monte Sannace 
Orario: dalle ore 16.00 alle ore 19.45 con ultimo ingresso ore 19.00
Fasce orarie di visita: 16.00 - 17.00 - 18.00 - 19.00
Numero massimo di visitatori (per fascia oraria): 30
Prenotazione: consigliata (acquisto biglietti presso la biglietteria del Museo Archeologico Nazionale – Castello di Gioia del Colle, oppure online all’indirizzo https://buy.novaapulia.it/gioia-del-colle)
Costi d’ingresso: 3€ + 1 euro di prenotazione se si acquista online
Per informazioni: 0817-OTTOBRE2020-gioia-e-monte-sannace03483052; 0803491780.
 
Evento: Apertura straordinaria del Museo Nazionale Archeologico di Gioia del Colle
Orario: dalle ore 20.00 alle 22.45 con ultimo accesso alle 22.00
Fasce orarie di visite: ore 20-21-22
Numero massimo di visitatori (per fascia oraria): 18
Prenotazione: consigliata (acquisto biglietti presso la biglietteria del Museo Archeologico Nazionale – Castello di Gioia del Colle, oppure online all’indirizzo https://buy.novaapulia.it/gioia-del-colle)
Costo d’ingresso: 4€ + 1 euro di prenotazione se si acquista online
Per informazioni: 0803481305; 0803491780.

Misure anti-contagio previste durante gli eventi:

-Prima di accedere, il personale in servizio misurerà la temperatura corporea dei visitatori per assicurarsi che non sia superiore ai 37,5 °C;
- I visitatori dovranno recarsi al sito muniti di mascherina;
- Durante l’evento si dovrà rispettare il distanziamento fisico previsto;
- Lungo i percorsi verranno disposti dispenser dedicati per la distribuzione di gel disinfettante;
- Il personale di turno vigilerà sul rispetto delle normative di sicurezza (contingentamento degli ingressi e degli ambienti comuni, rispetto del distanziamento, ecc.).

Tutte le informazioni sono reperibili ai seguenti link:

Ufficio Stampa
Direzione Regionale Musei Puglia

 

Commenti  

 
#7 Roby 2020-10-20 14:55
Purtroppo pochi ricordano che nel castello, subito dopo l’ ingresso , a destra, era disposta la scuderia, e che qualche sindaco poco attento alla conservazione dei beni culturali, ha pensato bene di farla abbattere per realizzare degli uffici. Mi piacerebbe sapere il nome di quel sindaco.
 
 
#6 felice 2020-10-19 16:56
SANNACE,il mio spessore culturale,è molto più sviluppato del suo,possiamo confrontarci quando vuole,la sua risposta nei miei confronti è da Gioiese campanilista,......e chi non mi dice che la sua cultura è elevata.
 
 
#5 F. Giannini 2020-10-19 12:33
Non a detta del sottoscritto, ma di studiosi della materia: il sito di Monte Sannace è il più grande della Peucezia, la parte della Puglia che abbraccia la provincia di Bari, parte della BAT e della provincia di Tarato e di Matera.
Metà e forse anche più dell'antico abitato di Monte Sannace è ancora sepolto, come dimostrano gli ulti scavi condotti in questo mese, che hanno portato alla luce costruzioni di un certo pregio, resti umani ben conservati, corredi funerari e presenza di canalizzazioni di acque che servivano per alimentare le antiche vasche da bagno.
Felice, prima di parlare, documentati!
 
 
#4 Sannace 2020-10-19 09:44
x felice. Questi commenti pieni di così tanta "ignoranza" (nel senso di ignorare completamente la storia, che non è solo quella di epoca romana, ovviamente) sono il degrado culturale del nostro paese. Mostri rispetto per la storia del nostro paese e per le persone che dedicano il loro lavoro alla ricerca e allo scavo di quel sito. Fesserie lo dica a persone del suo spessore culturale
 
 
#3 felice 2020-10-18 15:57
Sito archeologico così importante .....?! E sì è come POMPEI,Caracalla, certo che certi gioiesi ne dicono fesserie.
 
 
#2 Sannace 2020-10-18 09:49
Be non sarebbe male che ci andassero i gioiesi, molti non sanno dell'esistenza di un sito archeologico così importante, soprattutto i politici "improvvisati", che ahimè devono per giunta amministrare la stessa città. Che ossimoro
 
 
#1 felice 2020-10-17 10:46
E siccome stanno molti turisti,hanno pensato a questa visita...ma chi deve andare qualche gioiese tanto x passare il tempo.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.