Omaggio a Giorgio Gaber con “Soundcheck… en attendant G”

canzoni-di-Giorgio-Gaber

Giorgio-Gaber“Nell’ambito del cartellone di eventi estivi "Joha(ae)StaS duemila20", promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Gioia del Colle, l'associazione Sic! ProgettAzioni Culturali è lieta di invitarvi al secondo appuntamento programmato per lunedì 31 agosto 2020,semprealle ore 20.30, con lo spettacolo “Soundcheck… en attendant G”, un omaggio al teatro di Giorgio Gaber, completamente prodotto per l’occasione da Sic!ProgettAzioni Culturali, con quattro giovani attori diretti da Angelo Maurizio Vacca.

Alcuni operai/tecnici lavorano all’allestimento del concerto di un certo signor G. Non solo non lo hanno mai visto ma non sono sicuri né del luogo né del giorno del concerto. L’attesa genera una serie di riflessioni morali, esistenziali, filosofiche che interessano questioni, figure o accadimenti del presente. Il pretesto narrativo è “Aspettando Godot”, spettacolo del 1990 in cui Gaber per la prima volta recita un testo non scritto da lui in qualità di protagonista e regista. Con lui Enzo Jannacci, Paolo Rossi e Felice Andreasi. L’opera beckettiana diventa l’occasione per poter vagabondare negli scritti di Gaber: La sedia da spostare, L’ingenuo, Secondo me la donna, L’incontro, La democrazia, Destra e sinistra, Qualcuno era comunista, Dove l’ho messa, Secondo me gli italiani, Mi fa male il mondo…

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Da effettuarsi telefonando al numero 347.0945331. Sul palco, così come nel pubblico, saranno rigorosamente rispettate le norme anti Covid. L’accesso al luogo dello spettacolo sarà contingentato e consentito solo indossando la mascherina”.

SIC! PROGETTAZIONI CULTURALI