Martedì 29 Settembre 2020
   
Text Size

Gala Finale di un coinvolgente Magna Grecia Awards 2020/foto

20200802-234319

20200802-215730 “Si è conclusa, dopo 17 serate partite dallo scorso 17 luglio. la ventitreesima edizione del Magna Grecia Awards & Fest, dedicata a Nadia Toffa, sull’antico Sagrato del Convento di San Francesco a Castellaneta, domenica 3 agosto 2020 con inizio dalle ore 21.

Un’edizione che è riuscita a coinvolgere pubblico e ospiti e a portare un’attività e un messaggio positivo grazie al suo Direttore Artistico e Fondatore Fabio Salvatore e alle amministrazioni comunali che lo hanno ospitato: quelle di Castellaneta, con il Sindaco Giovanni Gugliotti, e di Gioia del Colle, con Giovanni Mastrangelo Primo Cittadino oltre al sostegno del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

Tanti ospiti e premiati anche in questa serata, tra cui personalità pugliesi che si sono distinte per impegno artistico e sociale; come il cantautore Renzo Rubino che ha eseguito dal vivo alcuni brani quali Amami Uomo, portaMGA-Massimiliano-Varreseto al Festival di Sanremo 2013.

Premiato Michele Riondino, l’attore che si spende per il riscatto della sua città di Taranto e ha commentato che le notizie sulla città e sull’ex Ilva spesso si riducono a una frettolosa domanda agli artisti provenienti da questa città, come recentemente successo ad Antonio Diodato, ultimo vincitore del Festival di Sanremo.

 Premiata anche Nunzia De Girolamo, che aveva partecipato anche nelle serate precedenti, personalità marcata con esperienza mediatica e anche politica che annuncia il suo prossimo progetto televisivo, previsto per il prossimo novembre su Rai 1, orientato alla figura del “maschio contemporaneo”.

L’attrice Daniela Poggi, premiata, haMGA-Carly-Paoli parlato della passione del fare teatro e ha concluso con una delicata interpretazione di una poesia di Emily Dickinson.

Lo scrittore Fulvio Abbate ha divertito la platea con i ricordi dei suoi viaggi in Puglia e riflessioni ironiche su destra e sinistra in politica.

Giusy Versace riflette con molta profondità e auto ironia su come l’incidente che le ha portato via le gambe nel 2005 le abbia aperto nuove opportunità di vita, prima inaspettate, come un’Olimpiade o la partecipazione tv a Ballando con le Stelle.

Presenti e premiati anche Massimiliano Varrese, attore, cantante e ballerino e Pamela Camassa, ex modella e persona20200802-223624ggio televisivo, che ha ricordato quando nel 2002 rinunciò a rappresentare l’Italia a Miss Mondo in Nigeria per protesta contro la lapidazione delle donne; sebbene al suo posto fu mandata poi la seconda classificata. Gianpiero D’Alessandro a meno di trent’anni è conosciuto in tutto il mondo per le sue vignette raffiguranti personaggi famosi come Snoop Dogg e Justin Bieber per cui è il disegnatore unico del brand Drew House. Claudio Ferrante presidente e fondatore di Artist First, la prima società italiana di distribuzione discografica sia fisica che digitale. Il cantautore Pierdavide Carone.

Uno sguardo anche sui giovani come l’attore ventenne Lorenzo Zurzolo e il diciannovenne Jacopo Mastrangelo che si è fatto notare con la sua esecuzione di Debora’s Theme, tratta dalla colonna sonora del maestro Ennio Morricone, dal film C'era una volta in America, eseguita dai tetti di Piazza Navona durante la chiusura dovuta alla pandemia.

Premiata 20200802-230154Carly Paoli, figlia di madre pugliese e padre inglese, soprano che ha calcato i più importanti palchi internazionali come i Fori Imperiali di Roma, fino ad esibirsi al Castello di Windsor, al cospetto del Principe Carlo. Ha cantato con Bocelli, Carreras e il tenore francese Vincent Niclo. Visibile la sua emozione quando è stata nominata Ambasciatrice del Magna Grecia Awards nel mondo.

Si è esibito Dile, nome d’arte di Francesco Di Lello, giovane musicista che da poco da lanciato il suo primo singolo dal titolo Perdersi con la produzione di Francesco Nardelli.

A rappresentare i social network e gli influencer, accolti calorosamente dal pubblico più giovane, c’erano Eugenio Scotto, il talent scout del web che oggi si occupa di youtubers come Yuri Sterrore, in arte Gordon, Elisa Maino, Marta Losito, presenti al Gala, come anche Gianmarco Rottaro.

Andrea Di Cosmo
Ufficio Stampa SEC Mediterranea srl
Per visualizzare la gallery cliccare sul link sottostante

 

Commenti  

 
#2 Sconcertato 2020-08-04 08:11
Perche' Marica Laudadio, moglie di Francesco Paolo Resta, e non Raffaella Rizzi, per esempio, ha intervistato lo scrittore Colafemmina nei pressi del teatro Rossini?
 
 
#1 claudio m. 2020-08-03 17:21
ma basta non se ne puo'piu' nemmeno il festival di sanremo dura sette giorni,sempre lo stesso pubblico (se considerate 100 persone che erano in lista con i rispettivi parenti e amici arrivi a 250 a serata) e gli altri qunanti erano? ,senza un ritorno economico per la citta',ma spendeteli facendo lavorare fior di musicisti ,artisti ed attori che il paese vanta.una serata era piu che sufficente
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.