Lunedì 21 Ottobre 2019
   
Text Size

PASSA DA GIOIA LA VINCITRICE DI UN “VOLTO PER ESTASI”

Estasi-pp

Claudia-Cassano-dopo-la-proGioia del Colle ha davvero portato fortuna a Claudia Cassano, la nuova testimonial di Estasi Profumerie, giunta nella nostra città, in occasione della sua partecipazione a una delle due selezioni previste nella regione Puglia, con tante speranze e poche illusioni di potercela fare, soprattutto considerando la massiccia partecipazione, oltre 8000 concorrenti in quattro mesi di tour. Illusioni che hanno preso vigore fin dal primo lusinghiero risultato ottenuto proprio qui a Gioia, suo vero trampolino di lancio. Un trampolino che l’ha proiettata sempre più in alto, fino alla serata finale del concorso “Un Volto per premiazioneEstasi 2010”, avvenuta a Formia, dove è stata proclamata vincitrice da un padrino d'eccezione: Renzo Arbore!

Per Claudia ora inizia un anno intenso, in cui oltre a quello da studentessa, rivestirà il ruolo di Testimonial per Estasi Profumerie, che ha organizzato l'evento, e che ha visto in lei le caratteristiche che la rendono la testimonial perfetta per il marchio: bella e naturale, elegante, originale.

plateaUn pubblico di tutte le età è accorso per applaudire Renzo Arbore L'Orchestra Italiana, che alla vigilia del concerto aveva già mandato in fibrillazione tutto il sud pontino, per l'enorme richiesta di biglietti. L'Orchestra capitanata da Arbore ha dato vita ad uno show trascinante, con i più grandi successi della canzone napoletana e i celebri tormentoni televisivi. Un incredibile successo anche per la lodevole iniziativa benefica legata alla serata. Parte del ricavato della vendita dei biglietti è stata, infatti, destinata alle attività della Onlus La Lega del Filo d'Oro, di cui lo estasi38stesso Renzo Arbore è testimonial da molti anni.

Estasi Profumerie ha voluto abbinare alla grande serata di festa una speciale iniziativa promozionale, il biglietto del concerto, infatti, sarà valido fino 6 ottobre come buono acquisto rispendibile in tutti i punti vendita della catena.

INTERVISTA A CLAUDIA CASSANO

claudia-cassanoLa prima intervista con la nuova testimonial di Estasi Profumerie, che ci svela qualcosa di più di sé, delle sue passioni e del nuovo capitolo della sua vita su cui scrivere. Da Bari, passando per Gioia del Colle dove ha scattato la foto del concorso, il suo volto incantevole arriverà presto in tutti i punti vendita della catena per coinvolgerci in un esclusivo universo di bellezza.

Hai dato l'impressione di non aspettarti la vittoria. Per quale motivo?

Non ho vissuto la competizione, non ho realizzato si trattasse di un concorso sbackstage-cassinoino alla vincita.

Ero in dimensione “gita di piacere”.

Parliamo della tua partecipazione al concorso: sei di Bari ma hai scattato la foto a Gioia del Colle. Ricordi cosa stavi facendo quella mattina?

Andavo a fare un controllo oculistico presso l’ottica per cui lavora mia madre, all’interno del centro commerciale “Le Torri” a Gioia del Colle. Ero assonnata, ma l’entusiasmo dei ragazzi di Un Volto per Estasi è stato coinvolgente ed eccomi davanti all’obiettivo.

gruppo-concorrentiUnica pugliese in gara, hai sentito la responsabilità di rappresentare da sola migliaia di ragazze che hanno partecipato ai casting nella tua regione?

E’ stato un privilegio. La Puglia è meravigliosa e si racconta da sé.

Sei prossima alla Laurea in economia. A cosa è dovuta la scelta di questa facoltà?

Ho ritenuto opportuno acquisire conoscenze nel campo economico e maturare un titolo che fosse chiave d’accesso al mondo del lavoro.

concorrentiSappiamo che la tua più grande passione però è la scrittura. E' nata per caso o ti è stata trasmessa da qualcuno?

E’ un momento che dedico a me stessa da sempre. Non credo mi sia stata trasmessa, mi raccolgo nei pensieri ed è un piacere solo mio.

Hai un libro chiuso nel cassetto?

Ancora no, ma di certo adesso ho un nuovo capitolo su cui scrivere.

estasi13Fra un anno Claudia Cassano concluderà il suo impegno come testimonial. Cosa speri di portare via con te da questa avventura che sta per iniziare?

Ho intenzione di raccogliere ogni cosa e non vedo l’ora che inizi. A Bari si usa dire: Impara l’arte e mettila da parte. Potrebbe essere complementare anche al mio corso di studi, ma “Que Sera Sera, Whatever will be will be, The future's not ours to see!”

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.