"Un Tram che si chiama desiderio" al Teatro Rossini

"Un Tram che si chiama desiderio"

"Un Tram che si chiama desiderio"“Manca pochissimo al prossimo imperdibile appuntamento con la stagione di prosa 2019/2020: sabato 22 febbraio protagonisti sul palco del Teatro Rossini Mariangela D'Abbraccio e Daniele Pecci con il capolavoro di Tennessee Williams "Un Tram che si chiama desiderio".

Il dramma, premio Pulitzer nel ’47 e ambientato nella New Orleans degli anni '40 mette per la prima volta l’America allo specchio su cose come l’omosessualità, sesso, disagio mentale, famiglia come luogo non proprio raccomandabile, maschilismo, femminilità maltrattata, ipocrisia sociale.

Biglietti disponibili presso il botteghino del teatro sabato pomeriggio a partire dalle 18:00 e sul circuito vivaticket: http://bit.ly/tram_desiderio - Tel.: 080.3484453 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ”.