Venerdì 10 Luglio 2020
   
Text Size

"Un Tram che si chiama desiderio" al Teatro Rossini

"Un Tram che si chiama desiderio"

"Un Tram che si chiama desiderio"“Manca pochissimo al prossimo imperdibile appuntamento con la stagione di prosa 2019/2020: sabato 22 febbraio protagonisti sul palco del Teatro Rossini Mariangela D'Abbraccio e Daniele Pecci con il capolavoro di Tennessee Williams "Un Tram che si chiama desiderio".

Il dramma, premio Pulitzer nel ’47 e ambientato nella New Orleans degli anni '40 mette per la prima volta l’America allo specchio su cose come l’omosessualità, sesso, disagio mentale, famiglia come luogo non proprio raccomandabile, maschilismo, femminilità maltrattata, ipocrisia sociale.

Biglietti disponibili presso il botteghino del teatro sabato pomeriggio a partire dalle 18:00 e sul circuito vivaticket: http://bit.ly/tram_desiderio - Tel.: 080.3484453 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ”.

 

Commenti  

 
#2 obiettivo 2020-02-26 17:15
Si, è vero. E' meglio non esagerare. Altrimenti poi qualcuno se ne accorge.
 
 
#1 Nicola A. 2020-02-21 17:05
una foto che fa rabbrividire. Secondo me ogni pubblicità che incoraggia a fumare deve essere VIETATA. Il FUMO FA MALE e la foto non è una bella scelta.

La Redazione
Ok Allora dovrebbero abolire tutte le scene simili inserite in tutti i film e gli spettacoli di mezzo mondo.
E' una scena, tratta dallo spettacolo, non è una pubblicità. Dai Nicola, non esageriamo.
Saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.