Sabato 07 Dicembre 2019
   
Text Size

Stagione Teatrale. Presentazione ufficiale nuovo cartellone

stagione teatro rossini

teatro rossini e l'incanto con Lindsay Kemp“Il Comune di Gioia del Colle – Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione, alla vigilia della Stagione Teatrale 2019/2020 del Teatro Comunale Rossini, invita i rappresentanti della Stampa, le associazioni e gli operatori culturali alla presentazione ufficiale del nuovo cartellone degli spettacoli.

L’incontro, nel corso del quale si parlerà altresi’ della gestione teatrale, affidata alla consolidata collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, nonché delle nuove modalità di utilizzo degli ambienti della struttura, si terrà questa sera, mercoledì 20 novembre alle ore 18,30, presso la Sala Javarone al primo piano del Municipio di Gioia del Colle.

Prosegue in tal modo la felice consuetudine della stagione del Teatro di Gioia del Colle la quale – consolidata negli anni - tanto prestigio ha donato alla nostra città in termini di gradimento e crescita culturale.

In tale occasione si avrà anche modo di illustrare la giornata inaugurale del 30 novembre prossimo con il “Magna Grecia Opera” che avremo il piacere di ospitare nella meravigliosa cornice del nostro Teatro”.

Ufficio Stampa Comunale

 

Commenti  

 
#9 pulcinella 2019-11-22 21:49
Il teatro è un'altra occasione persa da Gioia del Colle.
 
 
#8 Spartaco 2019-11-22 09:21
L'amministrazione Comunale di Sammichele, in uno dei suoi primi atti ha abolito la "Tassa sullo Sport e la Cultura".
Le associazioni sportive Sammichelini utilizzano gratuitamente le strutture comunali sia per le proprie quotidiane attività che per le gare di qualsiasi campionato.
La stessa regola vale per le Associazioni Culturali ed è previsto l'utilizzo gratuito di qualsiasi struttura anche in occasione di meeting o eventi pubblici. Naturalmente il tutto è regolarmente e civilmente disciplinato dagli stessi.
 
 
#7 Ombra 2019-11-22 00:24
Salve signor Lucio.
Vado a rispondere: i laboratori teatrali vengono svolti in quel teatro da circa 20 anni, dal momento straordinario in cui il teatro fu riportato alla luce,
prima dal Teatro Kismet Opera ed altri professionisti, poi Res Extensa, Sic Progettazioni culturali, Ombre. I laboratori teatrali sono un momento di formazione molto importante e fondamentale per la formazione delle giovani generazioni, ed a proposito del contributo economico, proprio perchè l'amministrazione vuole regolamentare l'utilizzo, noi quest'anno pagheremo. Se ha dei dubbi sulla ricaduta sociale la invito a confrontarsi con i docenti, ma ancor di più con i partecipanti ed i genitori, per citarne qualcuna la socializzazione, il miglioramento dell'espressività e l'uso del linguaggio verbale e del corpo, la condivisione emotiva e la coesione tra i giovanissimi, un'azione che in un momento storico difficile per la crescita rappresenta una passione, uno strumento di ricerca e studio, un motivo di distrazione dal disagio e dai pericoli delle dipendenze di ogni genere. Inoltre regolarmente concediamo borse di studio per alcuni studenti che non hanno l'opportunità di permettersi la retta, bambini stranieri o con disagio, sia durante i laboratori annuali sia durante il nostro festival, nell'ultimo in particolare abbiamo concesso 13 borse di studio in collaborazione con il CAP Gioia del valore di 520 euro, con i servizi sociali abbiamo stretto una convenzione per la concessione del biglietto sospeso, un'azione attraverso cui dei singoli privati hanno donato per permettere ai bambini di partecipare agli spettacoli, durante il nostro festival vi sono delle manifestazioni gratuite:
-spettacoli
-focus pedagogici con professionisti
-laboratori di manualità
-laboratori gastronomici con l'UTE ed il CAP anziani
-laboratori di lettura bimbi e genitori
-workshop di musica e giornalismo
-workshop di educazione del pubblico
La differenza con gli altri laboratori di danza e musica è nei contenuti e nella struttura legata strettamente alla natura della disciplina.
Per la concessione degli spazi ci si deve rivolgere al comune ed agli uffici competenti.
In tutto questo comprendo che Lei non conosca l'utilità sociale per adulti,bambini, adolescenti, ma anche la formazione del pubblico, ma se volesse al di fuori dei social La invito a conoscere meglio di persona le finalità del nostro lavoro.
Ovviamente non possiamo rivelare per il rispetto della privacy l'identità dei beneficiari delle gratuità delle borse di studio, ma potrebbe verificarle dalle convenzioni con gli enti e le cooperative citate oltre che con i singoli.
Gli iscritti non sono 20, ma di un numero maggiore.
Spero di aver esaudito i suoi interrogativi e La invito al confronto.
Buona serata.
 
 
#6 Andreotto 2019-11-21 21:38
... A pensar male non sta bene ma a volte si azzecca. La prossima mossa sarà cambiare Teatro Rossini in Palazzo R...ossini!
 
 
#5 sardina 2019-11-21 19:57
frequento il teatro Rossini da molti anni. ho partecipato a stagioni teatrali molto interessanti, ho evitato altre di dubbia qualità gestite da gente che si improvvisava e che non aveva aluna competenza nel settore. non ho mai visto in teatro né l'attuale assessore alla cultura né l'attuale sindaco, se non in sporadiche occasioni legate ad alcune manifestazioni specifiche. mi chiedo come si possa giudicare tutto il lavoro precedentemente svolto se non si è stati mai presenti. mi chiedo se si sono mai personalmente informati sulle attività e hanno mai seguito veramente il lavoro svolto. mi chiedo se hanno mai visto spettacoli al di fuori di Gioia del Colle... mi chiedo...ma quanto ne sanno veramente di teatro persone che mai hanno mostrato un minimo d' interesse verso l'arte teatrale se non adesso che fa gola poter dare alla propria immagine un pò di prestigio.
gente che non tiene conto della bellezza e della meraviglia che i bambini riscoprono entrando in teatro è gente che dovrebbe mettersi da parte e lasciar operare chi da anni ci prova con ogni possibile impegno.
i percorsi laboratoriali per i bambini hanno un intento ben diverso da quello che possono avere altri laboratori.
i laboratori di teatro per i bambini hanno come intento quello di tutelare e salvaguardare un'arte che rischia di estinguersi, sopratutto quando a gestire un teatro arriva gente che pensa a produrre introiti e non cultura.
 
 
#4 Genitore 2 2019-11-21 19:43
Da genitore 2 le dico Lucio che I laborarori non sono frequentati da figli di, ma da bambini, inoltre i laboratori erano inclusi in un bando...infine la differenza con le altre associazioni sta nel fatto che sono teatrali ????????‍♀️ il teatro è un bene pubblico fruibile anche ai bambini con attività adatte a loro come avviene in tutti i paese civili e limitrofi!
 
 
#3 Lucio 2019-11-21 15:33
X genitore stanco. Solo una domanda, per essere più chiari. I laboratori per bambini e non solo, che venivano svolti da anni all’interno del teatro erano ad appannaggio di una sola realtà che utilizzava quello spazio pubblico, ma anche la sala de deo, in maniera gratuita nonostante i laboratori per i partecipanti fossero a pagamento. Era concessa la gratuità poiché l’attività aveva un’importante ricaduta sociale? In quale misura, visto che si parlava di poco più di 20 bambini la maggior parte dei quali figli di professionisti? Esisteva un programma di integrazione mai rivelato? Ne dubito. Ed ancora, che differenza esiste tra un’associazione che svolge laboratori teatrali rispetto alle tante realtà del nostro territorio (scuole di ballo, scuole di musica, ecc.) che svolgono regolarmente i loro corsi in locali pagando l’affitto, pagando regolarmente tasse e bollette? Forse l’Assessore Romano ha iniziato a scardinare un sistema che nessuno ha osato toccare da tempo pur di non innescare campagne d’odio e discredito soprattutto via social...
 
 
#2 Perla 2019-11-21 13:46
I bambini a chi interessano?
Abbiamo una realtà locale competente ma si preferiscono realtà esterne.
Il giardino del vicino è sempre più verde.
 
 
#1 Genitore stanco 2019-11-21 08:50
I genitori dei bimbi dei laboratori teatrali sono molto preoccupati!
Purtroppo, Lucio Romano sta svendendo una realta' comunale bellissima, e non si sa il perche'!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.