Lunedì 14 Ottobre 2019
   
Text Size

XV Giornata del Contemporaneo - Artisti gioiesi in mostra

XV mostra arte contemporanea AMACI

XV mostra arte contemporanea AMACI Lo Studio d'Arte Mimmo Milano con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle e dell’Assessorato alla Cultura, aderisce alla XV Giornata del Contemporaneo - evento promosso da AMACI (Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani) - con una mostra di arte visiva che si inaugurerà oggi, domenica 6 ottobre, alle ore 18.30 nel Chiostro residenza Municipale di Gioia del Colle.

Interverranno l’Avv. Giovanni Mastrangelo (Sindaco), l’Avv. Lucio Romano (Assessore alla Cultura), il M° Mimmo Milano (Coordinatore dell’evento), il M° Miguel Gomez (Direttore Bibart Biennale Internazionale di Bari e area Metropolitana).

Esporranno fino al 16 ottobre: Antonio MILANO, Antonella LOZITO, Andrea GATTI, Filippo CAZZOLLA, Giovanni VIOLANTE, Mimmo MILANO, Mario PUGLIESE, Maria Teresa ROMANO, Mario VERRASTRO, Pompeo COLACICCO e Sergio GATTI.

La Giornata del Contemporaneo è il grande evento che dal 2005 AMACI dedica all’arte contemporanea e al suo pubblico. Il primo o il secondo sabato di ottobre i musei associati ad AMACI, accanto a tutte le istituzioni del nostro Paese che liberamente decidono di aderire all’iniziativa, aprono gratuitamente le loro porte per un’iniziativa ricca di eventi, mostre, conferenze e laboratori. Un XV mostra arte contemporanea AMACIprogramma multiforme che regala l’imperdibile occasione di vivere da vicino la vivacità e la ricchezza dell’arte di oggi.

L’evento merita un’attenzione particolare per l’importante ruolo che negli anni ha dimostrato di svolgere per la promozione della cultura contemporanea.

In questi anni, l’evento ha permesso di disegnare una mappa dell’arte di oggi che ha coinvolto non soltanto le grandi città, ma anche i centri più piccoli, da sempre molto attivi. In questa mappa, i musei, poli culturali per definizione, hanno assunto il ruolo di veri e propri catalizzatori, con la capacità di presentare e valorizzare l’attività degli artisti contemporanei.

Per questa quindicesima edizione, sabato 12 ottobre 2019, apriranno gratuitamente le porte i 24 musei AMACI e un migliaio di realtà in Italia e all'estero con un programma multiforme. Come da tradizione, AMACI ha affidato a un artista la realizzazione dell’immagine guida della manifestazione: Eva Marisaldi (Bologna, 1966), che oltre ad aver realizzato appositamente l’immagine, sarà protagonista di una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale.

L’immagine ideata per la Giornata del Contemporaneo da Eva Marisaldi è la rielaborazione di un frame tratto dal video “Legenda” del 2002: un'animazione a passo uno in cui alcuni sassi imitano i comportamenti umani raffigurati al cinema, in parlamento, in casa a guardare la televisione. In un’epoca in cui l’eccesso di comunicazione annulla la comunicazione stessa - dalla sovraesposizione mediatica all’utilizzo sproporzionato del web e dei social network - i sassi di Eva Marisaldi, portati nei luoghi della vita personale e sociale, incarnano l’incomunicabilità dei nostri giorni e ci costringono a osservare la realtà da fuori, da un punto di vista inatteso. Come in tutti i suoi lavori, anche in “Legenda” Eva Marisaldi trae spunto dal nostro contesto sociale, concentrandosi sugli aspetti più nascosti, ermetici ed enigmatici della quotidianità, analizzati attraverso un delicato lirismo compositivo, fatto di piccoli gesti di vita ordinaria. 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.