Venerdì 06 Dicembre 2019
   
Text Size

“I Sapori del Grano” con l’Albero Verde della Vita e Cerealia

i sapori del grano

i sapori del grano “Gioia del Colle si prepara a festeggiare una delle principali risorse del territorio, il grano, i cereali ed i suoi derivati nonchè altrettanti prodotti che ben si accompagnano coi cereali (dolci, salumi, oli, miele e/o conserve, frutta, vino). Sabato 21 e domenica 22 settembre presso piazza Plebiscito a partire dalle ore 17:00, imperdibile appuntamento con “I Sapori del Grano”, manifestazione organizzata e realizzata dall’associazione “L’Albero Verde della Vita” per promuovere sempre più la nostra terra e i nostri prodotti attraverso stand, degustazioni, menù a tema spettacoli musicali, rievocazioni storico-folcloristiche delle antiche tradizioni agricole e convegni.

“L’Albero Verde della Vita” quale membro della RIDE – APS – Rete Italiana Dialogo Mediterraneo operante nell’ambito della cooperazione allo sviluppo e della solidarietà internazionale attraverso il consenso espresso del MAECI, unitamente a Cerealia, Festival dedicato a tutti i cereali ed ai paesi del Mediterraneo giunto alla 9° edizione, ispirato agli antichi rituali annuali celebrati nell’antica Roma, intende diffondere la conoscenza e coscienza del valore della terra e delle culture autoctone, riallacciare i legami tra il territorio di produzione e la tavola del consumatore, riportando in vita anche usi e costumi antichi, fondati sul rispetto della terra e dei suoi frutti.

Il calendario delle attività, si propone di valorizzare e sensibilizzare il pubblico sui valori della cultura, dell’ambiente, del territorio, dell’economia, dell’alimentazione, della gastronomia e del turismo attraverso seminari e workshop di approfondimento culturale, scientifico ed economico; spettacoli e rievocazioni sceniche folkloristiche; incontri e convegni; degustazioni e menù a tema; tour gastronomici; programmi di internazionalizzazione.

Il programma prevede l’apertura della manifestazione il giorno di sabato 21 settembre l'albero verde della vita logopresso il Chiostro Comunale di Palazzo San Domenico alle ore 10:00, con gli indirizzi di saluto del Presidente de “L’Albero Verde della Vita”, dei partners organizzativi, delle Istituzioni (locali, nazionali ed internazionali), che interverranno in sede di convegno intitolato “La filiera del grano in Puglia: dalla tradizione all’innovazione: Prevenzione e controlli nel settore agricolo-ambientale” dedicato alle tradizioni cerealicole cui prenderanno parte autorità diplomatiche per avviare programmi di internazionalizzazione sui mercati stranieri, presidenti di categoria (Confagricoltura), ispettori dell’organo di vigilanza in materia di antifrode ed antisofisticazione alimentare, presidente dell’organo di vigilanza su eventuali infiltrazioni mafiose nel settore agricolo-alimentare – Agecontrol, consigliere del Ministro dell’Agricoltura, onorevoli e senatori componenti la commissione agricoltura presso la Camera ed il Senato, nutrizionisti, ricercatori del CNR di Foggia, imprenditori; business community (manageriale e culturale); media community (media mainstream e digitali); mondo dell’educazione e della formazione; comunità locali.

Per la giornata di domenica 22 con inizio alle ore 10:00, è in programma un workshop con la presenza di autorità diplomatiche, fiscalisti, giuristi, imprenditori italiani (che potrebbero avere interesse a collocare i propri prodotti sui mercati tanto tunisini quanto stranieri in generale) e stranieri, esperti del settore o della specifica realtà tunisina, araba o euromediterranea. E’ in programma l'allestimento di stands enogastronomici ed angoli di degustazione che vedano la partecipazione tanto di aziende pugliesi e/o italiane quanto tunisine e/o straniere anche nell'ottica di programmi di integrazione ed interscambio culturale. Saranno presenti rappresentanze del mondo magrebino e del mondo islamico che organizzeranno momenti di intrattenimento interculturale.

Per l’anno 2019 la manifestazione sarà dedicata alla Repubblica di Tunisia che potrà essere partecipe con i propri partners commerciali al fine di valorizzare lo scambio interculturale, le tradizioni e l’economia condivisa, instaurando una stretta collaborazione con le singole realtà locali per poi aumentai sapori del granore la propria visibilità presso il pubblico.

La manifestazione, vedrà la partecipazione dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore di Acquaviva delle Fonti (BA) – C. Colamonico-N. Chiarulli; ha ricevuto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dell’Ambasciata della Repubblica di Tunisia,  del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, del Mipaaft  - Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo – CREA: Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, della Fondazione Anna Lindh – Rete Italiana ALF, della EFFE LABEL - Europe For Festivals, di Cerealia, della RIDE – APS – Rete Italiana Dialogo Mediterraneo. E’ stata conferita la medaglia d’onore della Presidenza della Repubblica che i partners partecipanti potranno inserire nel proprio cv aziendale.

Se sei un’azienda interessata a partecipare alla manifestazione “I Sapori del Grano” contattaci all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o all’utenza 391 341 99 61”.

L’Albero Verde della Vita

i sapori del grano

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.