Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

San Rocco: “Una festa perfetta in ogni suo momento”/foto

festa San Rocco 2019

festa San Rocco 2019Si sono svolti anche quest'anno nelle giornate del 15 e 16 agosto i solenni festeggiamenti in onore di San Rocco, compatrono di Gioia del Colle. Nei giorni precedenti Frà Nicola Summo, religioso della basilica di Santa Fara, ha tenuto la predicazione della novena in cui ha spiegato come le gesta di San Rocco, santo del Trecento, siano ancora oggi attuali.

Santo della carità, Santo della Misericordia, Santo della legge. Innamorato di Gesù e della Vergine Maria. Suo è il messaggio che poi hanno incarnato le confraternite, associazioni al servizio silenzioso dei prossimi e dei bisognosi. Un vero faro e modello da seguire.

Con le sue parole, Frfesta San Rocco 2019à Nicola ha mirabilmente coinvolto nelle celebrazioni le confraternite, i fedeli ed i devoti che ogni sera hanno preso parte alla novena ed hanno riempito la chiesa.

Il vivo dei festeggiamenti si è avuto la mattina del 15 agosto, solennità della Assunzione di Maria in cielo: durante la celebrazione eucaristica hanno giurato due nuovi confratelli ed una consorella, è stato presentato un nuovo associato che inizia ora il suo percorso di ingresso nella confraternita e sono stati consegnati, come da tradizione, gli attestati di fedeltà a coloro che hanno compiuto 25-50-75 anni di iscrizione. Una cefesta San Rocco 2019rimonia questa che serve ad unire il nuovo al vecchio, l'innovazione alla tradizione. Perché le confraternite non sono un retaggio del passato ma sono associazioni che conservano la propria storia e si proiettano nel futuro. La sera si è invece conclusa la novena con la benedizione eucaristica ed il canto del Te Deum a cui hanno preso parte le confraternite del territorio parrocchiale di Santa Maria Maggiore.

Il 16 agosto, giorno della festa di San Rocco, tutte le celebrazioni hanno visto tantissimi fedeli accostarsi alla Parola di Dio ed alla Santa Eucaristia. A partire dalle 5.30 del mattino con la santa messa presieduta da don Biagio Lavarra, tanti sono stati i devoti che hanno portato la propria preghiera al Santo pellegrino di Montpellier. Alle 10 la Solenne Celebrazione Eucaristica è stata prfesta San Rocco 2019esieduta da S.E. Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo della Diocesi di Bari-Bitonto. Anche lui ha parlato di San Rocco come santo della carità e protettore contro il flagello della peste, che non è un male unicamente materiale ma soprattutto spirituale. La celebrazione pomeridiana è stata invece presieduta da don Tonino Posa, padre spirituale della confraternita. Alle 19 si è snodata per le vie principali di Gioia la solenne processione con la partecipazione dei confratelli e delle consorelle di San Rocco. Una processione durata meno del solito ma come sempre attorniata dai tanti gioiesi residenti ed emigrati che rientrano per l'occasione approfittando delle ferie estive. Al suo rientro, il mare di gente che riempiva il piazzale della chiesa e corso Cavour verso Piazza Plebiscito è stato davvero impressionante.

I festeggiamenti civili si sono divisi come sempre tra le due giornate clou. Il 15 agosto si è esibita in Piazza Pfesta San Rocco 2019lebiscito il complesso di musica leggera "Orchestra Giuliano", la quale ha aperto la festa e per oltre tre ore ha contribuito a darle i toni tipici di una estate in armonia. Il 16 agosto è stata invece la giornata dedicata a Gioia ed alla sua identità storico-musicale: si sono infatti esibiti entrambi i concerti bandistici cittadini, il Premiato Concerto Musicale "Paolo Falcicchio" ed il Complesso Musicale "Angelo Lamanna". Il primo ha risvegliato la città al mattino con il giro per le strade, a seguire il matinee in Piazza Plebiscito ed a sera il concerto in cassa armonica. Il secondo dopo il giro pomeridiano ha accompagnato la processione del Santo. A chiusura dei festeggiamenti gli applauditissimi fuochi d'artificio alla bolognese a cura della ditta De Carlo-Ciraulo nei pressi della chiesetta della Madonna della Croce.

Una festa questa perfetta in ogni suo momento grazie sicuramente all'intercessionefesta San Rocco 2019 di San Rocco, ma grazie anche alle autorità civili e militari che hanno vigilato sul corretto svolgimento degli eventi: il Gruppo Comunale Volontari della Protezione Civile, la Croce Rossa, la Pubblica Assistenza Gioia Soccorso. La stessa amministrazione comunale che nonostante si sia appena insediata ed abbia da fronteggiare molte delle criticità che presenta Gioia, non ha fatto mancare il proprio sostegno ed ha dato un segno di partecipazione e volontà di mantenere le nostre tradizioni portando essa stessa, sulle proprie spalle, l'immagine di San Rocco in processione. Grazie ai portatori che si sono caricati del suo peso durante tutto il percorso ed hanno dato una grande testimonianza di fede. Grazie alle attività commerciali ed alle aziende che hanno fatto sentire anche quest'anno il loro decisivo contributo oltre a quello di tutti i fedeli e devoti che hanno permesso la riuscita in toto dei festeggiamenti.

Il consiglio direttivo della Confraternita di San Rocco non può che ringraziare tutti quanti hanno sostenuto la festa. Nella speranza che si possa sempre migliorare”.[foto Mario Di Giuseppe]

La Confraternita di San Rocco

Per visualizzare la gallery cliccare sulla foto qui sotto.

Gioia del Colle: Festa di San Rocco 2019

Commenti  

 
#1 Buonista 2019-08-24 11:25
Credo che ormai da anni i gioiesi sentono più da vicino la festa di San Rocco piuttosto quella di San Filippo, basti notare le vie principali del paese e constatare il flusso di gente che popola la festa, molti dicono che sia scontato questo fenomeno per via del periodo in cui avvengono i festeggiamenti (pieno agosto) invece credo che il vero motivo sia da accostare alla passione che ci mette la confraternita nel organizzare questa festa si liturgica ma anche civile.
Propongo ai membri del direttivo della confraternita di seguire su questa strada e di arricchire questa festa con più bancarelle e perché no anche le giostre nell'ex terreno in cui pochi anni fa venivano sparati i fuochi d'artificio.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.