Cappuccetto Rosso e Federico II aprono “Gioia in Piazza”/foto

69280874_2419043841708570_3431851321030868992_o

69269757_2149524891823469_8459524700400254976_n Domenica 19 agosto in piazza Livia è andato in scena il primo appuntamento del programma "Gioia.. in piazza" gentilmente organizzato dal Comune di Gioia del Colle, nella persona dell'Ass. alla cultura Avv. Lucio Romano, e dalle associazioni, nella figura di Filippo Speranza.

"Gioia in Piazza" nasce con lo scopo di iniziare una stretta collaborazione tra le diverse associazioni del paese al fine di viverlo con Gioia, in attesa della programmazione delle attività culturali autunnali.

A scendere per prima in campo, dunque, è stata l'associazione "Teatralmente Gioia" con "C'era una volta... Cappuccetto Rosso" ideato da Angela Depalma e con una "Intervista impossibile a Federico II", tratta da un programma radiofonico di Andrea Camilleri. Il primo spettacolo, coinvolgente per bambini e adulti, ripropone la storia che tutti conoscono dai punti di vista degli stessi protagonisti Cappuccetto (Angela Depalma) e il Lupo (Angela Panessa).

Infatti i due personaggi spiegano ai bambini che la loro fiaba è stata tramandata in modo errato. Il lupo, migliore amico della bambina, non ha mangiato nessuno: voleva solo papparsi il pranzetto della nonna… è stato il cacciatore a mettere in giro le malelingue su di lui. Al termine dello spettacolo la metafora di tutta la narrazione giunge diretta. In un periodo storico dove il razzismo riprende largo potere, il lupo identifica coloro che sono allontanati dalla società a causa dell'Uomo. Subito dopo, ecco entrare in scena l68466942_2419044681708486_5990493846134325248_o'imponente Federico II (Antonio Surico) pronto a raccontare le sue avventure alla giovanissima giornalista siciliana Alessia Surico. L'imperatore ha parlato di amori, lotte, imprese e del suo modo imperioso di governare. Ma, come sempre, se lo spettacolo (in questo caso due!) è ben riuscito, lo si deve al regista onnipresente, Augusto Angelillo, ai tecnici Mattia Angelillo, Pasquale Panessa, Federica Bradascio e il giovanissimo Michelangelo Dionisio e alla truccatrice Floranna D'Onghia.

Prossimi appuntamenti per bambini: domenica 25 agosto in Arco Cimone (Sorrisi sotto le stelle) e lunedì 26 agosto in via Roma (Notte con Topolino e Minnie) organizzati dall'associazione "Il piccolo principe".[foto Mario Di Giuseppe]

Per visualizzare la gallery cliccare sulla foto qui sotto.

Gioia del Colle: "Cappuccetto rosso" con Ribalta Gaia