Giovedì 14 Novembre 2019
   
Text Size

15 anni di Camera con Vista a Piazza Luca D’Andrano/foto

concerto camera con vista

concerto camera con vista “Si è realizzato l’abbraccio che desideravo da tempo… Un abbraccio tra la città ed il palco” ha scritto Lucio Romano su Facebook all’indomani del concerto dei Camera con Vista, nota band gioiese che la sera dell’8 agosto ha fatto ballare, divertire ed emozionare una piazza Luca D’Andrano piena nell’ambito della rassegna estiva “JOHA aeStaS”, la kermesse di appuntamenti realizzata in tempi record dal sopracitato Assessore alla Cultura Romano e dal sindaco Giovanni Mastrangelo.

La band, nata nel 2004 e che deve il suo nome alla prima sala prove del gruppo, una piccola camera con vista sulla “fontana del Palese”, è attualmente composta da Giuseppe Castellaneta alla voce, Giampaolo Castellaneta alle tastiere, Stefano Montuoso al basso, Antonio Radicci e Salvatore Visaggi alle chitarre e, unitosi al gruppo solo ad ottobre 2018, Dodo Lillo alla batteria che, pur avendo la metà dell’età media degli altri componenti del gruppo, si è confermato particolarmente a suo agio nel condividere il palco con veterani.

Per l’occasione speciale, inoltre, su un palco allestito dal regista Gianluca Sportelli con una scenografia composta da una poltrona, un tavolino e un vecchio televisore creando l’atmosfera di una “camera con vista” sul pubblico,concerto camera con vista la band è stata affiancata da Kecco Recchia alla chitarra e dalle giovanissime Silvia Giammarelli ed Emanuela Montenegro ai cori.

Nelle due ore di show i Camera con Vista e i loro ospiti hanno proposto un viaggio di circa venti brani tratti dal repertorio italiano degli ultimi cinquant’anni da loro affrontato in 15 anni di carriera andando da Lucio Dalla, Franco Battiato, Rino Gaetano, Adriano Pappalardo e Vasco Rossi alla PFM e a Max Gazzè, passando per i Tiromancino e i Negrita, fino ad arrivare ai Subsonica, Brunori Sas, Mannarino e gli Après La Classe.

Immancabile e sempre suggestiva è stata la versione rivisitata di “Un giudice” di Fabrizio Da André, autentico marchio di fabbrica della band gioiese che si appresta a sostenere una serie di concerti in locali di Monopoli e Ostuni.

Quella di giovedì 8 agosto è stata una serata festosa e spensierata grazie all’atmosfera colloquiale che i musicisti sono riusciti a creare dando l’impressione ad ogni spettatore di trovaconcerto camera con vistarsi fisicamente e mentalmente in quella “camera con vista” allestita sul palco.

Ed effettivamente è stata una serata in cui c’è stato tanto da festeggiare a partire dai traguardi biografici come i 15 anni di attività della band e il compleanno del chitarrista Antonio Radicci, ma anche il primo concerto in una piazza a Gioia del Colle della band e il “sogno” di Lucio Romano di realizzare un evento con i Camera con Vista. Sogno mai potuto realizzare, fino a giovedì sera, per “mancanza di spazio” a Palazzo Romano, come rivelato in una breve e scherzosa intervista condotta dall’Assessore a metà concerto dove ha posto una serie di domande agli artisti. Giampaolo Castellaneta, quando gli è stato chiesto “cosa spinge un avvocato con uno studio di chiara fama a scegliere di indossare una veste così diversa” ha risposto con convinzione che “la musica riesce a portarti fuori dal mondo che si vive tutti i giorni, fuori dagli schemi, dalla quotidianità e dalla routine e ti permette di coltivare una parte più intima di te stesso” dimostrando grande devozione e amore per questa forma d’arte.

Al termine dell’intervista, invitato sul palco per un saluto, il Sindaco Mastrangelo ha avanzato la proposta di realizzare, di qui a breve, una serata coinvolgendo tutti i musicisti gioiesi. [Foto Mimmo Castellaneta e Mario Di Giuseppe]

Gioia del Colle: Concerto dei Camera con Vista

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.