Sabato 21 Settembre 2019
   
Text Size

Fare trading con Pocket Option, tutta la verità!

trading

Se siete alla ricerca di opinioni su Pocket Option, poiché avete letto tanto ma… compreso poco, siete nel posto giusto. Dopo un lungo utilizzo, abbiamo voluto fare il punto su questo broker gestito da Gembell Limited, una società registrata al Trust Company Complex, Ajeltake Road, Ajeltake Island, Majuro, presso le Isole Marshall. E abbiamo cercato di capire come funziona la regolamentazione cui è soggetta, da parte dall'International Financial Market Relations Regulation Center (IFMRRC), considerato che non si parla di un broker soggetto ESMA.

La prima cosa che vogliamo condividere è che nonostante si tratti di un broker relativamente nuovo, e nonostante non sia un broker regolamentato da autorità come CySEC o FCgA o Consob, non ci sono segnali di truffa. L’operatore è anzi piuttosto trasparente, con tante informazioni sulle somme minime di prelievo e di deposito, sul funzionamento della propria piattaforma, e così via. Peraltro, il broker è molto chiaro nel precisare che si tratta di una sola offerta di intermediazione, e NON di consulenza. Insomma, un buon biglietto da visita per chi teme che questo sia un broker poco serio.

Detto ciò, è molto difficile capire se convenga o meno aprire un account con Pocket Option piuttosto che con altri operatori. È pur vero che questo broker ha alcuni vantaggi molto interessanti, come ad esempio payout fino al 96% e un numero davvero rilevante di criptovalute su cui fare intermediazione (circa 40). Si tratta dunque di numeri maggiori rispetto ai principali concorrenti, che molti trader potrebbero vedere di buon occhio.

Per quanto attiene le caratteristiche del suo servizio principale, rileviamo come la piattaforma di trading sia fornita da ITTrendex, ed è discretamente intuitiva ed efficace. Il materiale didattico cui tutti i trader possono accedere è composto da diverse guide sulle strategie, un manuale sulla piattaforma che il trader potrà utilizzare per porre in essere le proprie operazioni di investimento, e vari video tutorial. Non è il materiale più ampio che si può trovare online, ma c’è da dire che – contrariamente a quanto fanno molti altri operatori – finalmente abbiamo a che fare con un broker che propone guide su vere e proprie strategie, con regole di ingresso e di uscita, immagini e step consecutivi che possono essere seguiti prima di entrare nel mercato finanziario.

Traendo le debite conclusioni, possiamo dunque affermare che Pocket Option sembra essere un buon broker grazie a payout molto elevati, bassi requisiti di deposito e di prelievo, piattaforma di trading competitiva, discreto materiale formativo e informativo. Si tenga comunque a mente che non è regolamentato da alcuna autorità governativa, e che dunque non si possono ottenere le stesse garanzie che ad esempio potrebbero essere ottenute ricorrendo a un servizio proposto da un broker regolamentato ESMA, e riconosciuto qui in Italia dalla Consob.

Non ci rimane dunque che suggerire di aprire un conto di trading demo e toccare con mano quali siano le caratteristiche di vantaggio di questo operatore e, solo dopo avere effettuato alcune settimane di test, prendere la propria decisione!

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.