Giovedì 25 Aprile 2019
   
Text Size

GIOIA/FIERA AL RITMO DI DANZA CONTEMPORANEA-gallery

gioia-fiera-danza-pp

susanna_beltramiSculture in movimento, i corpi dei ballerini che martedì, 10 agsara_sallustio_klosto 2010, si sono esibiti a partire dalle 21 nello spazio dedicato all’arte nell’ex distilleria Cassano, “locus” che ospita l’evento GIOIA-FIERA.

Due sono le compagnie ad esibirsi: la famosa compagnia milanese “PIER LOMBARDO DANZA” di Susanna Beltrami in “Estratti da Caravaggio: la luce del buio”, e la giovane compagnia “TERZO OCCHIO” di Sara Sallustio in “Libera-mente tratto”. Protagonista è la danza contemporanea assieme ai sentimenti, le emozioni, i lati oscuri della psiche.

gioia-fiera_coppia_ballerinigioia-fiera-ballerine2I corpi si muovono con forza, eleganza, leggiadria … sembrano perdersi nella raffinata armonia del loro moto! È messo in scena, con la compagnia “PIER LOMBARDO DANZA”, l’impeto della follia con “Follias” tratto da Caravaggio. I due balleriniCristian Cucco, orgoglio per la Terra pugliese essendo di Gravina, e Alice Corvino – tramite la poesia muta della danza descrivono l’attimo di pazzia che rende labile, vulnerabile la mente umana.

gioia-fiera-duo-danzaSeguono le variazioni “La luce del buio”, ancora curata dalla compagnia milanese, e dove possiamo anche ammirare la bravura di Matteo Bittante; ed estratti dello spettacolo itinerante della compagnia “TERZO OCCHIO”.gioia-fiera-ballerine

Sara Sallustio, ballerina e coreografa di quest’ultima, assieme ai giovani danzatoriDaniela Massari, Isa Passolla, Francesco Stufanooffre al pubblico una vera e propria esplosione dei sensi. Il fine ultimo della loro danza, in effetti, è il voler immergersi nell’arte attraverso l’ausilio dei cinque sensi, nessuno escluso.

giusy_de_vivoIl merito della serata va alla professionalità di Giusy de Vivo, che offre con grande passione al suo pubblico momenti di elevata cultura. Per Giusy la danza contemporanea “è una ricerca dell’animo, un riuscire ad esprimere quelle emozioni che si è soliti chiamare ‘di pancia’ per l’assoluta intensità”, e di certo i ballerini non si risparmiano nel regalarle al pubblico.

paolo-romanoIn conclusione la stessa Giusy de Vivo pone l’attenzione sul problema economico che sta attraversando il nostro Paese con i continui, e ingiusti, tagli che subisce la cultura. Tiene, infatti, a precisare che i ballerini hanno danzato senza alcun cachet.

Per quanto concerne gli altri due eventi in programma: il “Laboratorio Giovani Pittori” non ha avuto luogo, ma è previsto per i prossimi giorni; invece il momento musicale con i “Mimma Pista  Quartet” assieme al bravissimo Paolo Romano ha deliziato i presenti dopo lo spettacolo di danza, e dopo la proiezione dell’amichevole Italia-Costa d’Avorio.

Commenti  

 
#1 sara 2010-08-12 04:56
...almeno un po' di svago per chi non si è potuto permettere una vacanza. Sono contenta! Se solo si potesse migliorare il fondo calpestabile così polveroso... ma va bene lo stesso. Complimenti anche allo spazio ludico ed alla bella collaborazione tra Piero e Marina. I miei figli sono estasiati!!!
...quando invece della concorrenza, ...la collaborazione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI