Mercoledì 26 Giugno 2019
   
Text Size

Si rinnova il culto in onore della B.V. Maria della Medaglia Miracolosa

madonna demma medaglia miracolosa

madonna medaglia miracolosa “Prende il via domenica 18 novembre, alle ore 17,00, la Novena in onore della B.V. Maria della Medaglia Miracolosa. Festività che la Confraternita del SS. Rosario di Gioia del Colle ha ereditato dalle suore della Carità, che per diversi anni hanno retto l’asilo “De Deo” di Gioia del Colle. Infatti, la congrega guidata da Francesco Tuseo-Ferrer, oltre a farsi carico di questa significativa festività, è diventata gelosa custode del simulacro della Madonna, un tempo conservata nella nicchia centrale del salone dell’asilo, che smise questa funzione alla fine degli anni ’80. Fu a questo punto che l’amministrazione comunale dell’epoca, dovendo utilizzare i locali dell’ex asilo come uffici comunali, autorizzò la traslazione della statua della Madonna affidandola alla Confraternita presente nella Chiesa di San Domenico, che ancora oggi tiene viva questa bellissima tradizione. Parliamo, quindi, delle suore della carità, che per lunghi anni oltre ad essere vicini agli ultimi, hanno provveduto ad avviare alla scolarità i bambini, in pratica gli antesignani della scuola dell’infanzia e non solo. Difatti, le suore della carità sono state “maestre” di arte per tante ricamatrici, magliaie e sarte della nostra città. Tornando alla festa della Madonna della Medaglia Miracolosa, la comunità di San Domenico s’è fatta carico di non disperdere questa significativa ricorrenza, istituita in seguito alle apparizioni vissute da una giovane suora francese, poi santificata. Parliamo di Santa Caterina Labouré, che visse: “I suoi primi 24 anni in una famiglia numerosa (10 fratelli) – scrive Avvenire - nella fattoria dei genitori, presso Chatillon (Francia). Nel 1830 entrò tra le Figlie della carità di Parigi. Suore nate dal carisma di San Vincenzo e di Santa Luisa de Marillac. La giovane suora ebbe delle visioni soprannaturali riguardanti San Vincenzo e soprattutto la Madonna, che le predisse avvenimenti francesi futuri (rivoluzioni del 1830 e 1848) e le affidò dei messaggi. In particolare le chiese di coniare una «Medaglia miracolosa», dispensatrice di grazie. Caterina spese 45 anni di servizio agli anziani nell'ospizio di Enghien in un sobborgo della capitale francese, dove morì”.

Passando alla festa, quindi al programma liturgico, da domenica 18 nmadonna demma medaglia miracolosaovembre, fino a venerdì 23, si svolgerà in San Domenico la Novena: ore 17:00 S. Rosario e preghiera rivolta alla B.V. Maria della Medaglia Miracolosa.
Sabato 24, invece, parte il triduo solenne: ore 17,00 recita del S. Rosario a seguire Celebrazione Eucaristica.
Domenica 25, ore 8:00 S. Messa, mentre nel pomeriggio, ore 17.00 S. Rosario, liturgia della Parola e Benedizione Eucaristica.
Lunedì 26, ore 17:00 recita del S. Rosario, ore 17:30 Celebrazione Eucaristica.
Martedì 27, festività della B. V. Maria della Medaglia Miracolosa ore 17:00 recita del S. Rosario, alle 17,30 Supplica e a chiudere S. Messa solenne. Il Triduo e le Celebrazioni Eucaristica saranno presieduti da don Peppino Pietroforte, parroco di San Domenico in Acquaviva delle Fonti. Al termine del rito religioso di martedì sarà distribuita ai fedeli presenti in chiesa la Medaglia Miracolosa.

Intanto, facendo sua la tradizione delle suore della Carità, la Confraternita del SS. Rosario in vista del S. Natale ha messo in vendita delle grotte di Natale in cartapesta, il cui ricavato sarà impiegato per sostenere due famiglie bisognose. Come pure l’obiettivo della Congrega è quello di realizzare l’elettrificazione delle campane di San Domenico. Progetto per il quale attende il contributo di tutti. Infatti, chi ha intenzione di contribuire può farlo direttamente presso la sagrestia della Confraternita o con un bonifico (Codice Iban IT41 I053 8541 4800 0000 6291 100), scrivendo nella causale: contributo pro restauro”.

Confraternita SS. Rosario

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.