Venerdì 06 Dicembre 2019
   
Text Size

PARTE DA GIOIA LA VI EDIZIONE DI "ARTISTINSTRADA 2010”

artistinstrada_logo

artistinstrada10_manifestoTutto è pronto per la partenza di “Artistinstrada 2010”, festival internazionale itinerante di arte di strada, che giunge quest’anno alla sua Sesta Edizione. La rassegna prenderà il via mercoledì 28 luglio esattamente dalla nostra città, Gioia del Colle, per proseguire fino al 13 agosto con altre quindici tappe, che toccheranno altri paesi e città della Puglia, della Basilicata, Campania e Calabria, portando in giro le migliori compagnie di teatro di strada e nuovo circo del panorama nazionale ed internazionale.

Nel dettaglio, le sedi dell’edizione 2010 di “Artistinstrada International Street Festival” oltre a Gioia del Colle saranno: Castelgrande (29 luglio), Palazzo San Gervasio (31 luglio), Sant’Andrea di Conza (31 luglio e 1 agosto), Maschito (2 agosto), Matera (3 agosto), Venosa (4 e 5 agosto), Castelluccio Inferiore (5 agosto), Accadia (6 agosto), Acerenza (6 agosto), Apricena (8 agosto), Rapolla (9 agosto), Minervino Murge (10 agosto), Barile (11 agosto), Forenza (12 agosto) e Mormanno (13 agosto).

Novità di quest’anno sarà una particolare iniziativa che farà da contorno alla manifestazione. Si tratta di “Pittura in strada”, un’estemporanea di pittura che caratterizzerà le tappe di Sant’Andrea di Conza e di Venosa. Gli artisti chiamati a partecipare dovranno cimentarsi nella realizzazione di un dipinto sul tema dell’arte di strada, come omaggio al festival. L’opera vincitrice finirà sul manifesto ufficiale dell’edizione 2011.

Il programma, per la prima tappa in terra gioiese, prevede l’esibizione delle Adrian_Bandiraliseguenti compagnie:

ADRIAN BANDIRALI (Argentina) in “Mas que nada…”. Un contenitore infinito di storie. Pezzi brevi poetici, ironici, surreali. Personaggi stralunati e grotteschi animati da un singolare burattinaio. Genere: teatro di figura.

Dolly_BombaDOLLY BOMBA (Italia) in “Brainstorming, una testa per 100 cappelli”. Per quaranta minuti un filo sottile riporta in scena, tutti insieme e tutti protagonisti, alcune delle grandi star del mondo musicale, dello spettacolo e dell'arte, in un caleidoscopio di colori ed emozioni, acide e comiche, funky e rock, suadenti e disastrose. Genere: trasformismo comico.

Mijikenda_Cultural_TroupeMIJIKENDA CULTURAL TROUPE (Kenya/Uganda/Tanzania) in “Tribal ethnic”. Ballerini e percussionisti provenienti dall’Africa il cui repertorio è fattOri_Puro di danze tipiche eseguite in costumi del Kenia, dell’Uganda e della Tanzania. Genere: musica africana.

ORI PUR (Israele) in “Silence”. Una statua in movimento, una figura mitologica legata al mare che giocolando con le contact balls sorprenderà il suo pubblico. Genere: statua vivente.

Michele_RoscicaMICHELE ROSCICA (Italia) in “Napoli a spasso”. Divertente e irriverente come un moderno Pulcinella è uno dei migliori one man band italiani. Il repertorio a cui attinge spazia dalla musica popolare a quella d’autore, dalle villanelle del ’600 alle canzoni di Viviani, Totò, Carosone. Genere: one man band.Willy_Wonder

WILLY WONDER (Germania) in “Saturday night fever”. Rivisitazione della “Febbre del sabato sera”. Willy Wonder è un tipico animale da discoteca… elegante, profumato, con gel nei capelli, sexy… insomma il solito “vecchio-nuovo” Don Giovanni. Genere: giocoleria acrobatica.

Di seguito le Compagnie inserite nell’intero cartellone:

Adrian Bandirali (Argentina)

Brigan Ensamble (Italia)

Cia. Cokokoco (Argentina/Spagna)

Cia. Duduclown (Spagna)

Dolly Bomba (Italia)

Duo Minsk (Bielorussia)

FireFloat (Spagna/Israele)

Francisco Obregon (Cile)

Gaby Corbo (Argentina)

Marivelas (Cuba/Italia)

Michele Roscica (Italia)

Mijikenda Cultural Troupe (Kenya/Uganda/Tanzania)

Milon Mela (India)

Mister Pazzù (Italia)

Ori Pur (Israele)

Roberto Jonata (Italia)

Super Mambo Acrobatic Team (Kenya)

Teatraigotango (Spagna)

Trio Agadir (Marocco)

Willy Wonder (Germania)

Yusaku Mochizuki (Giappone)

Ideazione e organizzazione: Associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, Venosa (PZ).

Infoline: 393 9762387 - 339 8357918 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , www.artistinstrada.com

Ufficio stampa: Francesco Mastrorizzi, cell. 347 1241178, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti  

 
#2 redazione 2010-07-28 22:22
Gli orari se ci sono li mettiamo sempre, o quasi, almeno quando ci vengono comunicati. In questo caso l'amministrazione o l'assessorato alla cultura avrebbe dovuto comunicare agli organi di stampa i luoghi e gli orari scelti per le varie manifestazioni abbinandoli ai singoli gruppi o artisti che avrebbero dovuto esibirsi. Questi dati non sono mai stati diramati. Ufficialmente non c'è alcun documento. A parte il calendario delle manifestazioni di Luglio, ma anche quello risulta essere incompleto. Ufficiosamente questi dati, a parte gli orari, qualcuno è riuscito ad averli, come non lo sappiamo, anche se si sa, si sa. Tutto qui. Il nostro dovere lo abbiamo fatto, se poi c'è chi non opera per il bene della comunità, in questo caso lo fa andando contro gli interessi di tutta la cittadinanza, oltre che dei forestieri e dei numerosi turisti interessati a parteciparvi.
Buon divertimento.
 
 
#1 luca bianco 2010-07-28 19:15
se qualche volta vi ricordaste di mettere anche gli orari?!?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.