Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

IL “FARM FESTIVAL” INIZIA CON IL GRUPPO INGLESE TOY

36561586_1050084208487934_8698523236532486144_n

“T38449404_1082489915247363_2787408821344010240_nutto pronto per la settima edizione del FARM FESTIVAL, l’appuntamento che esplora le nuove forme di espressione artistica e musicale in programma oggi, lunedì 6, e domani, martedì 7 agosto, a partire dalle 19:30, nella splendida cornice di Masseria Papaperta (Castellana Grotte - BA).

Un evento, organizzato da I MAKE di Putignano e la Piccola Bottega Popolare, che porta in Puglia gli artisti più interessanti del panorama indipendente nazionale e internazionale e i giovani talenti delle arti visive. Danza, pittura, fotografia, musica insieme per dar vita a un percorso di scoperta artistica e sensoriale unico e coinvolgente.

Questa sera, lunedì 6 agosto, sul Main Stage si alterneranno il quintetto inglese dei Toy nella loro unica data italiana, il cantautore Francesco De Leo e il bassista dei Moustache Prawn Gigante. Il Dream Stage “sul trullo” accoglierà invece il chitarrista e songwriter Giuliano Vozella e il trombonista Michele Marzella. Martedì 7 agosto in scena sul Main Stage il dj cileno Matias Aguayo, la rapper mascherata Myss Keta e Pepp Oh, la cantautrice salentina Lucia Manca e il nu-soul, hip hop e RnB di Ainè, sul trullo i brindisimi Wamboo-P. A chiudere la serata il progetto Antistandard che trasformerà il 37833289_1073916166104738_3484457076904689664_nFARM in un contenitore sperimentale di suoni elettronici e immagini distorte.

A fare da cornice al viaggio musicale la performance artistica “#ArtFusion2018” a cura di Fatti di China, i ritratti fotografici di Angelo Liuzzi realizzati catturando la luce fluo del facepanting con lampada wood, la mostra “The look towards the light” con opere in ferro a cura di Vito Capozza, la mostra fotografica di Valentina Ladogana ispirata alle opere pittoriche di artisti quali Leonardo Da Vinci e Rembrandt, le installazioni video dell’artista Raffaele Fiorella in collaborazione con il Museo di Arte Contemporanea “Pino Pascali”. E ancora, la danza aerea e contemporanea della Compagnia Eleina D, lo proiezioni di animazioni e video art del Festival PerSe Visioni, lo skywatching per osservare il cielo e ammirare le stelle a occhio nudo e con telescopi. Spazio al vintage e all’artigianato dei maker e dei nuovi creativi pugliesi e all’enogastronomia di qualità.  

Info www.farmfestival.it”.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI