Venerdì 17 Agosto 2018
   
Text Size

RITORNA IL PALIO DELLE BOTTI CON UN RICCO PROGRAMMA

palio delle botti

palio delle botti inizio“L’Associazione Palio delle Botti, con il patrocinio del comune di Gioia del Colle ed in collaborazione con il Consorzio Tutela Vino DOC Gioia del Colle, presenta la terza edizione del Palio delle Botti – Trofeo “Città del Primitivo”. La manifestazione si svolgerà sabato 4 e domenica 5 agosto e, oltre alla gara, comprende un programma di animazione sul tema della tradizione medievale e di approfondimento sul vino primitivo. La direzione artistica è di Claudio Santorelli, l’organizzazione e cura dei cortei storici di Marilena Limitone e l’appuntamento di apertura è previsto per domenica 29 luglio alle 18.45 nel Chiostro del Municipio di Gioia del Colle (P.zza M. di Savoia 10) con il convegno “Vino primitivo tra passato e presente” a cura di Vincenzo Verrastro, Gianvito Masi e Walter Ivone al quale seguirà la presentazione della manifestazione e delle botti.

Tra le novità dell’edizione 2018, la Cena-Spettacolo Medievale di giovedì 2 agosto nei locali del centro storico, con ticket e prenotazione obbligatoria (3665464550 / 3389582599 / 3270858240).

Sabato 4, alle 18, i mercatini di Associazione Smile ed aree a tema animeranno Corso Garibaldi ed il borgo vecchio per accogliere alle 18.15 il Corteo Storico e gli sbandieratori di Oria (Rione Lama) e di Altamura (Altilia) che, partendo da Piazza Dalla Chiesa, percorreranno le principali vie della città dirigendosi in piazza dei Martiri. La serata proseguirà con gli spettacoli d’arme degli Arcieri dei Peuceti, musicali dei Confessio Goliae e con la falconeria della Compagnia dei Birbanti. I bambini della Scuola Primaria S. Filippo Neri cureranno gli Scorci medievali di Arco Nardulli e gli Acoustic Loop duo, gli palio delle bottiAcustici per caso, il duo Giuseppe ed Angelica Mastromarino si esibiranno in corso Garibaldi. Altra novità dell’edizione 2018 il Museo della tortura in Arco Paradiso, la mostra Stupor mundi di Mario Vacca in Arco Costantinopoli, ed un’area ludica medievale in arco Mastrocinto. Alle 20.15 di sabato 4 agosto toccherà a Piccoli spingitori crescono, la seconda edizione della gara dedicata ai bambini, con partenza ed arrivo in Piazza Plebiscito, che precederà le qualificazioni del Palio del giorno successivo previste alle 21.30. A mezzanotte, la musica popolare dei Terraross, in Piazza Plebiscito, concluderà la prima giornata della manifestazione.

Domenica 5 agosto, si comincerà al mattino, quando alle 11 riapriranno i mercatini e le aree medievali. Alle 11,30 torneranno il Corteo Storico dei Milites Fridericii II (Oria) e di Gruppo Audax (Altamura) e, a seguire, lo spettacolo degli sbandieratori, in Piazza Plebiscito e Piazza dei Martiri. Domenica 5 si potrà pranzare di taberna in taberna alla ricerca di sapori medievali nei locali di Trattoria Pugliese, Osteria del Borgo Antico, Barbarossa, Grand’Italia e You Pizza. Alle 17.30 riapriranno mercatini e aree a tema, le vie del paese riprenderanno ad animarsi con gli spettacoli itineranti e alle 18.15 partirà l’ultima replica del Corteo Storico cui seguiranno gli spettacoli e le animazioni di strada che condurranno alla gara delle 21.00, introdotta dalla benedizione del Cencio alle 20.30.

Nove le Cantine partecipanti alla competizione con partenza ed arrivo in Piazza Plebiscito: Chiaromonte, Coppi, Giuliani, Mezzaventre, Nettis, Patruno Perniola, Polvanera, Tre Pini e Viglione. Dopo la premiazione, in Piazza Plebiscito alle 22,15, a conclusione del Palio delle Botti 2018 si esibiranno gli Irish Coffee con musica folk irlandese”.

Ufficio Stampa Palio delle Botti

Commenti  

 
#10 Uffa 2018-07-24 11:03
Con tutto il rispetto per fraddiavolo, sarebbe il caso che Gioia abbia un Sindaco donna, finalmente!
 
 
#9 belzebù 2018-07-23 12:10
GIOIA DEL COLLE ha fatto la fine del Bari calcio è finita in serie D, nulla di buono.
 
 
#8 belzebù 2018-07-23 12:04
FRADDIAVOLO bel commento,perchè non ti canditi Sindaco?.....
 
 
#7 Maria A. 2018-07-23 08:58
Dott. Valerio Passerotti le devo confessare che sin da subito ho cominciato ad apprezzare il suo impegno in ambito sociale e ad aver organizzato un comitato di quartiere che almeno per il momento, credo che funzioni; ma, a sentire varie voci che ritengono il suo impegno interessato a futuro impiego lavorativo in strutture pubbliche, lo danno anche come futuro candidato alle prossime elezioni comunali; e se queste voci si concretizzeranno, io non la voterò perchè così comportandosi, si renderà poco credibile e appunto, fortemente mirato a suoi esclusivi interessi. Lei, deve rimanere lontano da logiche di potere e non mischiarsi minimamente con gente che antepongono il proprio interesse a quello del paese.
In poche parole, lei deve continuare a mantenere quel fascino di ragazzo per bene e non perdere credibilità tentando scalate che molto probabilmente la portebbero su ma lontano dall'essere apprezzato.
 
 
#6 fraddiavolo 2018-07-22 08:36
Bellissima manifestazione, orgoglio di Gioia del Colle. Questo significa veramente essere organizzatori di eventi, che a far venire un personaggio a parlare per due ore non è che ci vuole molto. Mentre un programma come questo significa capacità e intelligenza organizzativa.
 
 
#5 Gina 2018-07-21 04:45
Bellissima manifestazione..sono felicissima che continui. I miei più sentiti complimenti al signor Santorelli.
 
 
#4 B. Vincenzo 2018-07-20 18:47
In definitiva, i Cittadini che vorranno seguire tutte le manifestazioni, devono sin da ora cominciare ad allenarsi e correrre a più non posso altrimenti, visto i siti e gli orari alle quali si svolgeranno le varie manifestazioni, così come riportato in programma, NESSUNO riuscirebbe a vedere tutto quello che tale manifestazione si propone di offrire.
Speriamo che i figuranti e partecipanti, riescano a coprire il programma come da orari.
Ma non credete che bisognava aver allungato i tempi tra uno spettacolo e l'altro e dar modo a tutti di raggiungere i luoghi dove si svolgeranno le manifestazioni?
 
 
#3 Uffa 2018-07-20 09:09
Lanciata dalla scorsa amministrazione, una bella iniziativa che mette d'accordo spettacolo, folklore e cultura. Sono queste le realizzazioni che soddisfano tutto il paese.
 
 
#2 V. Passerotti 2018-07-20 07:12
Complimenti agli organizzatori. Una bella e buona manifestazione che di anno in anno cresce e si rinnova, un momento che consente a Gioia di mettere in mostra le sue forze migliori! Che vinca il migliore, ma che vinca soprattutto la nostra Gioia
 
 
#1 quiZZone 2018-07-19 22:07
a cosa comporta il patrocinio del comune? si sa?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI