Martedì 21 Agosto 2018
   
Text Size

Giornate di sensibilizzazione per la microchippatura canina

MICROCHIPPATURA CANINA

MICROCHIPPATURA CANINA“Il Comune di Gioia del Colle organizza con il Servizio Veterinario della ASL BA e con la collaborazione delle Associazioni Animaliste A.D.C.R. di Gioia del Colle ed E.N.P.A. sez. di Bari, delle giornate di sensibilizzazione dedicate alla microchippatura “gratuita” per i nostri amici a quattro zampe.

Il servizio sarà erogato nel corso del mese di giugno 2018, ogni giovedì mattina e nella giornata di domenica 17, dalle ore 9,00 alle ore 11,30 (per un minimo di 10 cani) ed al solo costo del microchip di € 7,20.

Per poter fruire del servizio è possibile prenotarsi telefonicamente al seguente numero: tel. 320 7999492.

I cittadini, dopo aver prenotato, dovranno presentarsi nel luogo indicato al momento della prenotazione muniti di documento personale e di codice fiscale sia in originale che in copia.

Il microchip è realizzato in materiale biocompatibile, non influisce sullo stato di salute, non è doloroso e non comporta rischi per il cane, né tantomeno c’è pericolo di rigetto.

L’iniziativa permette di registrare il proprio animale presso l’anagrafe canina, di identificare il cane smarrito riconsegnandolo al legittimo proprietario e di contrastare il randagismo che, nel nostro territorio ha assunto dimensioni preoccupanti e la cui unica soluzione possibile e ragionevole resta la STERILIZZAZIONE.

SI RICORDA CHE IL MICROCHIP E’ OBBLIGATORIO PER LEGGE

Dal mese di luglio 2018 partiranno controlli a tappeto da parte degli Organi di Polizia preposti e la mancata osservanza verrà sanzionata secondo quanto previsto dalla Legge 81/91, dalla L.R. 12/95 e

dall’Art. 650 del Codice Penale.

L’Ufficio Randagismo del Comune (tel. 080.3494311) e l’Associazione A.D.C.R. (tel. 320.7999492) restano a disposizione della collettività per ogni ulteriore informazione.

Si invitano tutti i possessori di cani, in caso di controlli, a rendersi disponibili e collaborativi nei confronti degli Organi preposti al controllo ed eventualmente, nel caso in cui non si è provveduto alla microchippatura “gratuita” nel mese di giugno, a voler contattare il Servizio Veterinario della ASL o il Veterinario di fiducia”.

Il Commissario Prefettizio
Dott. Umberto POSTIGLIONE

 

Commenti  

 
#1 canaio 2018-06-06 17:32
Salve,non mi è chiaro,leggo:.......per un minimo di 10 cani.....,cosa significa che devo presentarmi con 10 cani,oppure se non vi sono 10 cani presenti,non avviene la microchippatura,grazie!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI