Mercoledì 17 Ottobre 2018
   
Text Size

“Jesus Christ Superstar” film per cinquantenario del 1968

Jesus-Christ-Superstar

Jesus-Christ-Superstar“Proseguono con successo e attenzione del pubblico le iniziative proposte dall’Associazione Città di tutti-La Bottega organizzate per celebrare il cinquantenario del 1968, un anno fondamentale per i cambiamenti delle abitudini e del costume nonché dello stile di vita di tutti noi. Un anno che ha portato alla ribalta dell’opinione pubblica le richieste dei giovani di libertà e nuovi diritti. I primi due eventi, proposti l’8 marzo con l’inaugurazione del cineforum rievocativo di quegli anni – con il film “I Love Radio Rock”-, presso il Mesalibre, e il 10 marzo con la presentazione del libro di Chiara Pepe “Confessioni di donne”, presso Palazzo Romano.

Entrambi gli incontri sono stati apprezzati dai partecipanti di ogni età.

Giovedì 15 la proiezione al Mesalibre del film di Milos Forman “HAIR” introduce gli spettatori nelle tematiche che hanno dato vita al movimento con gli Hippy americani e il rifiuto di partecipare alla guerra in Vietnam mentre il 22 marzo, con la proiezione del “Rocky Horror Picture Show” si entrerà nel mondo della trasgressione e delle libertà sessuali.

Il mese di marzo vedrà l’ultima proiezione come sempre di giovedì, il 29, che in concomitanza con la settimana santa sarà la passione di Cristo vista attraverso gli occhi dei giovani con Jesus Christ Superstar.

E tutto a tutto Rock.

Il programma di aprile riserva altre sorprese”.

Ufficio Stampa "Città di tutti-La Bottega"


Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI