Mercoledì 17 Ottobre 2018
   
Text Size

“SEDUCENTE NOTTURNO” DI MIMMO MILANO ALLA GALLERIA NARTIST

28660656_10209481424546457_2257208477160469920_n

mimmo milano Seducente notturno” - vernissage di arte da indossare - nasce da un “magico” incontro tra l’artista Mimmo Milano e la Galleria Nartist Art - Studio ed Atelier ospitata a Gioia del Colle in via Mazzini, al civico 29.

L’inaugurazione della mostra con gli skyline metropolitani, le monocromie e le sensuali visioni notturne su seta del pittore gioiese, avrà luogo alle ore 19 di oggi, sabato 10 marzo. La serata sarà un omaggio alla donna e all’eleganza che mostra nella vita di tutti i giorni.

La mostra resterà aperta al pubblico fino a fine mese dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19 dal lunedì al venerdì e nei weekend previo appuntamento. 

Mimmo Milano, artista del segno e dell’oscurità rischiarata da bagliori metropolitani che prendono vita, ha dipinto le sue opere su una particolarissima creazione sartoriale in pura seta realizzata da Angela Antonicelli ed impreziosita dai ricami di Yuni Canosa.

Arte, moda e design si incontrano così in un connubio unico, originale e di valore grazie anche all’esclusiva NARTIST (brevetto d’Invenzione PCT Internazionale No. WO2007110760 WIPO Ginevra) che ha consentito all’artista di personalizzare alcuni ‘Prodotti d’autore’ come camicie sartoriali e mobiliCamicia Nartist con polsino dipinto da Mimmo Milano di design. Galleria Nartist: Ospitata dal 2013 nel pregiatissimo Palazzo Nico, la Galleria Nartist, Atelier e Art Studio,è uno spazio sperimentale in cui l’arte incontra la moda e il design stimolando interesse ed emozione per la creatività con prodotti d’autore ed eventi unici grazie ad un sistema brevettato che facilita la personalizzazione di prodotti artigianali e seriali. L’ART STUDIO propone mostre, eventi (Nartist time) e performance di artisti, collettivi, associazioni e creativi che condividano la filosofia Nartist nella visione democratica e aperta dell’arte da vivere come esperienza quotidiana. Galleristi, collezionisti, appassionati d’arte, curiosi, creatori e acquirenti di prodotti d’autore diventano protagonisti di un nuovo modo di vivere l’arte. L’ATELIER invece è affidato alla sapiente esperienza della stilista Angela Antonicelli che progetta e crea abiti da sposa, cerimonia e prima comunione, ispirata dai concetti di eleganza, ricerca e sartorialità.

Mimmo Milano, classe 1966, scopre la sua predisposizione all'arte e al disegno sin dalla tenera età. Abbandonati gli studi, si dedica all'attività di pittore, decoratore e restauratore e poi ai lavori di pittura a olio su tela. Subito apprezzato, con i primissimi dipinti allestisce una mostra personale che gli aprirà la strada a numerose collettive

Abito in seta dipinta

nazionali e internazionali. Espone alla Galleria Unione Teatro Petruzzelli ed Expo Arte di Bari, Arte Padova, Expo Udine, Parlamento E

uropeo a Bruxelles e altre importanti manifestazioni. Di lui scrivono, fra gli altri, il giornalista Angelo Crapanzano e i critici d'arte Carlo Franza, Gerard Argelier, Maria Rosaria Belgiovine e Maria Catalano sottolineandone la “raffinata bellezza e imponenza surrealistica”, “l’esaltazione del soggetto, schematizzato e centralizzato, dal notevole impatto emotivo e dalla singolare formula estetica” e “il sano equilibrio descrittivo con umori simbolici e incisa padronanza del segno”.

“L'indagine pittorica di Mimmo Milano raccoglie pensieri e sentimenti dell'uomo, transfuga il suo presente per un tempo più universale!” (C.Franza)

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI