Mercoledì 17 Ottobre 2018
   
Text Size

AL ROSSINI “IL SINDACO PESCATORE” CON ETTORE BASSI

il sindaco pescatore

il sindaco pescatoreIl sindaco pescatoredi Ettore Bassi, tratta dal libro di Dario Vassallo su drammaturgia di Edoardo Erba, sarà in scena nel Teatro Rossini domenica, 18 febbraio alle ore 21.

"Sentii la notizia al telegiornale nel 2010 – ricorda Ettore Bassi - e ricordo che per qualche motivo che non so spiegare mi rimase dentro. Ebbi una sensazione di sconforto e di dispiacere profondo". Il monologo teatrale dell'attore barese, ha registrato un successo di pubblico sin dal suo esordio, nel 2015.

“E’ un’occasione  che nasce per utilizzare il teatro come mezzo di diffusione utile ed efficace per far conoscere questa storia che è giusto che la gente conosca, lo scopo è anche quello di smuovere le coscienze al fine di farle uscire dalla condizione di omertà e di soggiogamento affinché i responsabili dell’assassinio del sindaco cilentano vengano assicurati alla giustizia”

“Il sindaco pescatore” racconta la storia di un eroe normale, Angelo Vassallo, il Sindaco Pescatore. Un uomo semplice e straordinario in una regione malata e straordinaria come la Campania. Un uomo che ha sacrificato con la sua vita l’impegno di amministrare difendere e migliorare la sua terra e le sue persone.

Ambientalista convinto, amato dai suoi concittadini, Vassallo era noto come il Sindaco Pescatore per il suo passato di pescatore e per l’amore per il mare e per la terra, che nella sua attività di amministratore lo aveva sempre guidato. Esempio di rigore nel rispetto della legge, con modi severi e fermi, che però permettono di mantenere intatta la bellezza di uno dei comuni più caratteristici del Cilento, sua l’ordinanza di una multa fino a mille euro per chi viene sorpreso a gettare a terra cenere e mozziconi di sigarette.

La sera del 5 settembre 2010, mentre rincasava alla guida della sua auto è stato barbaramente ucciso per mano di uno o più attentatori. I suoi assassini sono ancora oggi ignoti.

Lo spettacolo si presenta nella forma del monologo interpretato da Ettore Bassi, su drammaturgia di Edoardo Erba tratta dal libro di Dario Vassallo “Il Sindaco Pescatore” e dai racconti di chi lo ha conosciuto.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI