Lunedì 20 Agosto 2018
   
Text Size

A Palazzo Romano “Signore e Signori” di Pierluca Cetera

pierluca cetera

loc muraglioso“Alla vigilia della sua nuova imminente esposizione in Cina, Pierluca Cetera propone: “SIGNORE e SIGNORI”. All’interno delle sale di Palazzo Romano in Gioia del Colle alla via Nazario Sauro, 10 una vera e propria Bottega d’Arte dove poter assistere dal vivo alla nascita di opere pittoriche ed alla preparazione di progetti espositivi con laboratori di disegno e pittura. In occasione della riapertura del Palazzo gentilizio, incontri e dibattiti sull'Arte visiva e sull’arte contemporanea. Ancora una volta Palazzo Romano Eventi, da sempre sensibile a percorsi artistici innovativi, apre i propri ambienti al pubblico ed alla città, offrendo occasioni di incontro, di ricerca e di conoscenza. Venerdì 16 febbraio, ORE 19:00, in occasione della serata inaugurale e dell’intero percorso artistico, la prima esperienza di collaborazione con Opera Lab, in una sinergia che si prospetta tanto stimolante quanto frizzante. Il gruppo Opera nasce nel 2018 ed ha individuato in “MURAGLIOSO” la prima esperienza di interlocuzione con il brand culturale creato dall’avv. Romano per sviluppare il primo filone di un progetto che nei prossimi mesi si rivelerà molto più ampio. La stessa sensibilità per i temi artistici ed una condivisa visione a 360 gradi pe forme di cultura nuove ed accattivanti.

L’ingresso e la partecipazione ai laboratori è gratuita.

Apertura al pubblico: mercoledì e venerdì dalle 16 alle 20 a partire da venerdì 16 febbraio a sabato 10 marzo. Il percorso artistico- culturale culminerà nella mostra pittorica che sarà allestita nella sala del piano terra di Palazzo Romano sul tema della donna, l’ argomento che sarà trattato la sera del 10 marzo con l’ausilio della scrittrice Chiara Pepe. “... come nasce un’opera d’arte, cosa intende l’artista trasmettere, quale destinazione offrire alla creazione, come quantificarne il valore, in che modo educare i giovani al gusto del bello, conoscere l’ideale ed averne cura, i grandi della storia dell’arte, la conoscenza dei nostri percorsi, il rispetto delle tracce artistiche del nostro passato...” ( Lucio Romano)

Ufficio Stampa Palazzo Romano Eventi

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI