Martedì 17 Luglio 2018
   
Text Size

Ricerca e innovazione. Costituita rete “Antenna PON Puglia”

antenna pon puglia

antenna pon puglia “Si è costituita venerdì 26 gennaio, presso la Casa delle Partecipazione della Fiera del Levante (Bari), la rete “Antenna PON Puglia”, Associazione dei comuni di Gioia del Colle, in qualità di comune capofila, Noci e Noicattaro della provincia di Bari, Rocchetta Sant’Antonio (Foggia), Fasano, Cisternino e Mesagne della provincia di Brindisi, Grottaglie (Taranto), Melpignano, Campi Salentina, Galatone e Gallipoli della provincia di Lecce. Alla rete potranno aderire altri comuni ed è, infatti, attesa a breve l’ingresso dei comuni di Taranto, Triggiano e Cassano (Bari), Troia e Candela (Foggia) che si apprestano a formalizzare con delibera di consiglio comunale l’indirizzo già espresso dalle rispettive giunte comunali.

Sotto l’Alto Patronato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Regione Puglia e dell’Autorità di Gestione del PON “Ricerca e Innovazione 2020”, la convenzione sottoscritta riconoscerà alla rete “Antenna PON Puglia” la funzione di “nodo territoriale comunale in Ricerca e Innovazione”, con lo scopo di coinvolgere ed informare i cittadini e diffondere le pratiche di utilizzo dei fondi strutturali in Ricerca e Innovazione e in co-design; obiettivo finantenna pon pugliaale è la promozione della partecipazione attiva alla definizione di nuove policy pubbliche, a partire dalle esigenze dei territori e delle comunità rappresentate.

La Rete Antenna PON è un progetto rientrante nella Strategia nazionale della comunicazione del PON Ricerca e Innovazione 2020: un “accordo di cooperazione inter-istituzionale”, ovvero uno strumento di governance multilivello del processo di attuazione del programma nelle 8 regioni coinvolte. L’Associazione si caratterizzerà per apertura, inclusione, solidarietà e sussidiarietà tra i Comuni associati, anche al fine di promuovere un dialogo sempre più proficuo con le istituzioni sovra-locali, regionali e nazionali.

Hanno partecipato ai lavori l’On. Titti De Simone, consigliera del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del programma di governo regionale, il Dott. Fulvio Obici, in rappresentanza dell’Autorità di Gestione del PON “Ricerca e innovazione 2020” e Responsabile della Comunicazione dello stesso programma. Ha portato il saluto delle Associazioni Imprenditoriali Carmelo Rollo, Vice Presidente Nazionale di Lega Coop.

Ecco i componenti del Consiglioantenna pon puglia direttivo, eletti a conclusione dei lavori:

Donato Lucilla, Sindaco di Gioia del Colle: Presidente della Rete “Antenna PON Puglia”;
Valentino Petruzzi, Sindaco di Rocchetta Sant’Antonio: Vice Presidente;
Stefano Minerva, Sindaco di Gallipoli: Vice Presidente;
Pompeo Molfetta, Sindaco di Mesagne, consigliere;
Ciro D’Alò, Sindaco di Grottaglie, consigliere”.

Ufficio Stampa Comunale

Commenti  

 
#6 Veritas 2018-02-06 18:41
Lovero, avresti potuto essere sindaco, ma ti hanno bocciato platealmente alle elezioni!
 
 
#5 vito di gioia 2018-02-06 13:36
X privilegio: ti risulta forse che i signori sindaci precedenti all'attuale timbravano il cartellino quando entravano e uscivano dagli uffici comunali?
 
 
#4 gassato 2018-02-05 23:17
È ufficiale: GRATIS! e tu privilegio ex privilegiato, non ti smentisci mai!
 
 
#3 Falco 2018-02-05 21:21
Meno delle 250 commissioni consiliari!
E poi, Privilegio, illuminaci!
Io dico che e' un titolo GRATUITO!
 
 
#2 Aldino 2018-02-05 19:36
x privilegio.
tu quanto dici? costeranno quanto le 250 "COMMISSIONI"? illuminaci...
 
 
#1 Privilegio 2018-02-05 18:13
Ma nessuno OSA dire quanto percepirà il nostro sindaco compreso gli altri per questo incarico?
Già il nostro è un sindaco part-time ora con questi incarichi che assumerà, sarà un sindaco fantasma e accentratore.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI