Venerdì 19 Ottobre 2018
   
Text Size

Il Natale della Solidarietà con l’ “Albero Verde della Vita”

l'albero della vita

l'albero della vita Domani, lunedì 18 dicembre alle ore 16 nel Chiostro di Palazzo San Domenico avrà luogo una manifestazione all’insegna dell’integrazione vissuta come dono e risorsa per la comunità: “Il Natale della Solidarietà 2017”.       

Un progetto de L’Albero Verde della Vita” patrocinato dal Comune di Gioia, dalla Chiesa Madre e dall'ambasciata del Regno del Marocco in Italia nella persona del S. E. Hassan Abouyoub, Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario del Regno del Marocco - Italia.

L’associazione presieduta da Mariagrazia Mazzaraco, unitamente all’associazione culturale islamicaWatassirappresentata dal Presidente Rahal Nouri,sensibile alla situazione di disagio del Nostro Paese, regalerà il calore del Natale ai bambini meno fortunati del territorio gioiese e della comunità marocchina che risiede a Gioia, un indimenticabile evento etnico-folkloristico.

Il programma prevede l’apertura della manifestazione alle ore 16.00 circa, con il saluto di Mariagrazia Mazzaraco, dei sostenitori, del Console Onorario del Regno del Marocco in Bari - Avv. Vincenzo Abbinante -, delle eventl'albero della vitauali Istituzioni Civili e Militari che interverranno. Nel chiostro saranno allestiti banchi per i mercatini di Natale e per l’esposizione di prodotti e spezie tipici della cultura magrebina. Danzeranno e canteranno anche i bambini della comunità marocchina locale cui si uniranno le voci degli alunni delle classi 3^A e 3^B della scuola primaria “Mazzini” che eseguiranno canti internazionali ispirati al tema natalizio.

Parteciperanno all’evento artisti di strada ed elfi natalizi che distribuiranno giocattoli ai piccoli amici. L’intrattenimento musicale natalizio sarà affidato al Maestro Roberto Redavid e sarà anche ospitato uno spettacolo di danze etniche e della nostra tradizione eseguite dalla scuola di ballo “Harmony Liscio”.  

Una scultura di palloncini raffigurante un Albero di Natale dell’altezza di circa 170 centimetri donato dall’esercizio commerciale “L’Albero delle Caramelle” a da “L’Albero Verde della Vita” sarà allestito nel chiostro e vi rimarrà in esposizione durante le festività natalizie. 

Ai partecipanti verranno offerte fette di panettone/pandoro offerte dalla “Fornarina” di Palo del Colle e “Ancona” di Acquaviva e bevande donate da esercizi commerciali pugliesi, nonché tipicità della tradizione marocchina.

Sarà, inoltre, riservato un momento di preghiera in omaggio alla religione cristiana officiato da don Tonino Posa, parroco della Chiesa di Santa Maria Maggiore e a quella musulmana officiata dall’Imam.   

“La nostra associazione - dichiara Mariagrazia Mazzaraco - è una realtà associativa presente sul territorio romano dal 14 dicembre 2012, ed oltre a fare informazione in ambito sociale si prodiga, tanto a favore della cultura della prevenzione e dell’assistenza con progetti mirati per favorire iniziative, come talune già intraprese, secondo lo spirito civico che ne contraddistingue la peculiarità, quanto all’attuazione di iniziative di solidarietà come quella in programma per regalare un sorriso ed un magico Natale ai Nostri Bambini. Abbiamo pensato di creare questo evento affinché il Santo Natale, ricorrenza fortemente avvertita e vissuta nella sua spiritualità da tutti, coinvolgesse anche i bambini delle famiglie che versano in difficoltà. Per questo il ruolo e la partecipazione sul territorio delle associazioni è importante! Ringrazio di cuore tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito a rendere indimenticabile questo Natale!”

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI