Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

Cestini porta rifiuti pubblici per le deiezioni degli amici a 4 zampe

cestini porta rifiuti canine

cestini porta rifiuti canine“Da stamattina la Navita Srl ha cominciato l'installazione per la Città dei nuovi cestini “getta rifiuti” per deiezioni canine. In tutto saranno 29, posizionati nei punti più sensibili e a più alta densità di passeggio dei nostri amici a quattro zampe con i loro padroni.

Si auspica che la visibilità cromatica di questi cestini (rossi) sia un invito civico all'uso degli stessi. Un appello rivolto a quei cittadini, pochi, che ancora abbandonano indecorosamente i rifiuti dei loro cani lungo vie, piazze e parchi.

La Città è la casa di tutti. Manteniamola pulita”.

Ufficio Stampa comunale

cestini porta rifiuti caninecestini porta rifiuti canine 

Commenti  

 
#13 Alessandro M. 2017-11-12 16:01
Perché non metterli un pò più in alto? Nessuno ha pensato che sono ad altezza di bambini???
 
 
#12 Cittadino indignato 2017-11-11 20:46
Con preghiera di collocare i suddetti cestini rossi soprattutto lungo il percorso pedonale di Via Einaudi dove padroni incivili vengono a camminare con i loro cani che ormai hanno segnato il territorio lungo il muretto dove i condomini lasciano le pattumelle sulle quali gli animali ( inconsapevoli loro ma non i padroni)sollevano la zampa scambiandole per il muro. E' una vergogna.

La Redazione
Questo per quanto riguarda i cani. E i padroni, che fanno? Osservano magari compiaciuti, sotto i...baffi, o evitano che ciò accada? A voi la risposta.
Saluti
 
 
#11 Abitante di periferi 2017-11-11 19:25
Bisogna installarne almeno 2 in Via Antonio Segni e Via Luigi Einaudi
 
 
#10 Cittadino arrabbiato 2017-11-11 19:17
“Almeno questa amministrazione....” se proprio dobbiamo dirlo avrebbe dovuto organizzarsi molto meglio per quanto riguardo i cestini per i cani, mi sembra una cosa fatta giusto per far vedere.. al momento chi possiede un cane ha problemi nell’uscire a farsi una semplice passeggiata!
 
 
#9 Cittadino Onesto 2017-11-11 19:13
ALFIO

Ma chi sta criticando l'amministrazione? E soprattutto che c'entrano me vecchie?

Ma la piantate di fare questo tifo inutile da stadio per.l'amministrazione per ogni cosa che i cittadini vorrebbero migliorare? Stiamo semplicemente scrivendo che i padroni dei cani spesso sono incivili e che forse servirebbe piazzare i cestini per tutto il paese, oppure fino quando avremo Lucilla nessuno potrà criticare tutti o malfunzionamenti di Tristezza Del Colle?
 
 
#8 alfio 2017-11-11 16:36
Almeno questa amministrazione ha messo i cestini. Criticate le altre che non hanno mai fatto niente di simile.
 
 
#7 Cittadino arrabbiato 2017-11-11 13:42
Dovrebbero essere posizionati in vari punti de paese, non solo nei punti più sensibili!! Vengono posizionati in piazza pinto dove c’è divieto di accesso dei cani!! Devono essere messi nellle varie zone cittadine per permettere ai padroni di poter uscire i proprio cani in piena libertà!
 
 
#6 Cittadino Onesto 2017-11-11 13:18
Non mi piace la seguente frase:
" In tutto saranno 29, posizionati nei punti più sensibili e a più alta densità di passeggio dei nostri amici a quattro zampe con i loro padroni."

questo vuol dire che nelle zone periferiche non ne verranno messi e i proprietari dei dolcissimi e saltarellosi amici a 4 zampe continueranno a fargliela fare sui marciapiedi manco fossimo in un cesso pubblico a cielo aperto.
A tal proposito, presso l'ingresso posteriore della scuola elementare in Via Eva, di fronte alla benzina erg e sul piazzale di bimbostore, tutti i proprietari di animali nel circondario portano i loro cani a defecare sul marciapiede. é una porcheria, oltretutto ci sono i bambini che entrano a scuola e bisogna fare lo slalom tra la puzza e le feci. SIETE UNA MASSA DI SPORCACCIONI!
 
 
#5 Paolo 2017-11-11 12:29
Sig. "Aminalisti di m.", magari lei produce più indifferenziata di un possessore di cane, e perchè quest'ultimo dovrà pagare anche per lei? Allora pesiamo la spazzatura e ciascuno paghi per quanta ne conferisce. No?

La Redazione
In un Paese normale sarebbe il massimo. In una nazione dove proliferano i "furbetti" potrebbe essere controproducente per chi rispetta le regole. In questo caso ci sarebbe il concreto rischio dell'aumento dei conferimenti abusivi, e con essi delle discariche a cielo aperto.
Saluti
 
 
#4 Ex cittadino gioiese 2017-11-11 10:14
Ottima iniziativa!! Vediamo quanto tempo resteranno al loro posto...conoscendo il vandalismo e l'incivilta di alcuni gioiesi credo dureranno poco! Spero di sbagliarmi e di poterli utilizzare durante la mia permanenza nelle festività natalizie.
 
 
#3 paolo 2017-11-11 08:50
Presumo che serviranno anche per gettare piccoli rifiuti che si possono verificare alle persone camminando per strada come: avanzi di gelati, fazzolettini, tovagliolini ecc....Diversamente immagino che li troveremo per terra disseminati, mi auguro che qualcuno abbia pensato. Forse si sta pensando di vietare il consumo di qualsiasi cosa per strada con relative multe?

La Redazione
Per quello scopo descritto ci sono altri cestini di Colore grigio scuro.
Saluti
 
 
#2 Animalisti di m 2017-11-10 23:31
La città è la casa di tutti, quindi la merda dei cani la paghino solo i loro padroni, NON NOI TUTTI.
 
 
#1 Libero Didire 2017-11-10 23:05
Dopo i rifiuti, il Comune dovrà sistemare le strade pubbliche. Al dire di chi circola sono diventate pessime e pericolose. Andrebbero sistemate prima che l'inverno tra piogge, gelo e probabili nevicare possa arrecare maggiori danni ai viaggiatori.
Serve una società esterna per gestirle o l'amministrazione comunale ha le capacità per farlo in autonomia? Per le festività natalizie dovrei ritornare al paese natio, spero di non noleggiare un cingolato.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI