Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

ANCHE IN PUGLIA ARRIVA CON ANAS “PULIAMO IL MONDO 2017”

puliamo il mondo con anas

puliamo il mondo con anasE’ arrivata oggi anche in Puglia – per la prima volta in collaborazione con Anas – la storica campagna autunnale di Legambiente ‘Puliamo il Mondo’, giunta alla sua 25esima edizione.

 

Le attività di rimozione dei rifiuti abbandonati illegalmente e di pulizia dell’arteria stradale si sono svolte lungo la strada statale 379 “Egnatia e delle Terme di Torre Canne”, in provincia di Brindisi; l’arteria stradale – situata a ridosso della costa adriatica – viene particolarmente utilizzata durante il periodo turistico ed il maggior afflusso di automobilisti a volte, purtroppo, coincide con l’aumento dell’increscioso fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

Volontari di Legambientecoadiuvati da Operatori Anassono intervenuti in corrispondenza delle piazzole di sosta e della viabilità di servizio, in particolare nel tratto compreso tra le località Torre Canne (km 9,000) e Rosa Marina (km 15,000).

L’iniziativa fa parte depuliamo il mondo con anaslle attività complementari che Anas mette in campo – grazie alla collaborazione con Associazioni, Istituzioni ed Enti Locali – allo scopo di salvaguardare la rete stradale di competenza e, contestualmente, il decoro urbano.

L’abbandono di rifiuti è un increscioso fenomeno strettamente connesso al senso civico e al mancato rispetto delle regole di alcune persone, per le quali gli Enti sono costretti ad intervenire con lavori di pulizia e smaltimento, da affidare ad imprese specializzate, con evidente dispendio di risorse economiche.

Altri appuntamenti di ‘Puliamo il mondo 2017' sulle strade Anas si sono già svolti in Campania, lungo il Raccordo Autostradale 2 “Salerno-Avellino”, in Calabria sulla statale 107 “Silana Crotonese”, in Sardegna sulla SS 195 “Sulcitana” e sono in programma in Sicilia sulla strada statale  640 “strada degli scrittori”, in Calabria sulla SS 106 “Jonica”, in Lombardia sulla statale 336 “dell’aeroporto della Malpensa” e sulla SS 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, in Emilia Romagna sulla SS 62 “della Cisa” e ancora in Campania sulla strada statale 7 Quater “Domitiana”, tra Pozzuoli e Mondragone.

Puliamo il mondo 2017 è realizzato con il patrocinio del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, di UPI (Unione Province Italiane), Federparchi, Borghi Autentici d’Italia e UNEP (Programma per l'Ambiente delle Nazioni Unite). È l’edizione italiana di Clean up the world, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.

Ufficio Stampa Legambiente - ANAS

puliamo il mondo con anas

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI