Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

SFILATE DI ALTA MODA CON “ART FASHION DREAM”

conferenza 9

conferenza 29"Sfilate di moda e shooting fotografici al centro dell’Art Fashion Dream, la manifestazione di alta moda organizzata e diretta da Max Arcano “Photograhy & Events” in collaborazione con Telemasud Service – Organizzazione Spettacoli, che si terrà a Matera il 30 settembre e il 1 ottobre. A sfilare in passerella nelle piazze di Matera, ma anche al Dedalo - Sensi Sommersi e a Casa Cava, saranno i più prestigiosi nomi dell’alta moda, con uno spazio dedicato a fashion designer d’eccellenza e alla fotografia d’autore.

L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa che si è svolta lunedì 25 settembre alle ore 17.00 al Dedalo – Sensi Sommersi, in via D'Addozio 136/140, Matera. Sono intervenuti oltre a Max Arcano,il direttore artistico dell’evento (già designer della Maison Fendi) Roberto Guarducci, la responsabile e coordinatrice delle sfilate Carmen Martorana, la responsabile delle pubbliche relazioni dell’evento Maristella Trconferenza 10ombetta, la jewels designer Claudia Perdicchia, e lo storico della moda e scrittore, Luciano Lapadula. La modella Roberta Molinini, vincitrice del concorso Top Fashion Model 2017 (http://www.topfashionmodel.it/), ha sfilato nel corso della conferenza, indossando un prezioso abito realizzato da Roberto Guarducci.

Nella suggestiva cornice di una Matera ricca di cultura e dai meravigliosi scorci paesaggistici – ha detto Max Arcano – si terrà uno dei più importanti eventi nell’ambito dell’alta moda, connubio perfetto fra arte, fotografia e creatività stilistica. Art Fashion Dream è realizzata in collaborazione con il service “Telemasud”, e vanta la direzione artistica per l’Alta Moda di Roberto Guarducci, che per oltre 25 anni è stato designer della maison Fendi e di altri brand affermati, e qui a Matera stupirà il pubblico più esigente ispirandosi ad una figura femminile estremamente sofisticata”.carmen martorano

Dopo il successo riscosso l’anno scorso – ha aggiunto Arcano - , la moda posta davanti agli obiettivi e portata in passerella, sarà in grado di catturare l’interesse del pubblico assurgendo a forma d’arte, in un’incessante ricerca di raffinatezza, eleganza ed originalità. Tante le firme del fashion design, protagoniste indiscusse dello shooting fotografico di Alta Moda che animerà le piazze (Piazza Duomo, Piazza San Giovanni, Piazza San Francesco, Piazza Sasso Caveoso e Via Ridola) di Matera dalle ore 12.00 alle ore 18.00, sia il 30 settembre che il 1 ottobre. Sono nomi prestigiosi della moda che con le loro creazioni originali e all’avanguardia, esalteranno la bellezza femminile con linee stilistiche innovative ed eleganti:a vestire le modelle saranno infatti Roberto Guarducci, Giuseppe Fata, Carlo Alberto Terranova, Dimitar Dradi, Michele Gaudiomonte, Atelier Diele Alta Moda Sposa, SIMG_0328kiuma Beachwear & Jewels, Arianna Laterza, Titta Jewels”.

Il 30 settembre si terrà una cena con spettacolo di gala e sfilata di moda nella splendida location del Dedalo - Sensi Sommersi (Via D'Addozio 136/140, Matera). A presentare la serata sarà l’attrice e conduttrice televisiva Alessandra Casale.

La cena si svolgerà in un ipogeo allestito nei minimi dettagli con un design unico e pregiato per accogliere gli ospiti della serata.

“Interverranno i vip dell’alta moda per veder sfilare gli abiti di noti brand”, ha sottolineato Arcano. A conclusione di serata, si esibiranno alcuni artisti internazionali accompagnati dalleconferenza 102 dolcissime note della band “Leon Costa 4et” con la partecipazione di Gino Palmisano al pianoforte.

L’evento proseguirà il 1 ottobre a Casa Cava, l’unico centro culturale ipogeo del mondo, che si trova proprio in provincia di Matera. L’auditorium è il simbolo architettonico della parabola storica e della rinascita culturale della città.

“Interverranno i rappresentanti di noti brand della moda italiana e internazionale. Saranno presentate alcune collezioni in passerella durante una spettacolare sfilata di Alta Moda che si terrà a partire dalle 19.30. Sul tappeto rosso ci sarà il buon gusto dell’arte di ogni fashion designer, un mix perfetto di creatività e bellezza sapientemente coniugato ed impreziosito dai gioielli di Claudia Perdicchia,haaggiunto Arcano.

Daniela Mazzacane, conduttrice di Telenorba, presenterà la serata durante la quale interverranno ospiti illustri dello spettacolo fra i quali Rita Lynch della “Dance art performance” di Roma, il cantante parigino Devon Miles, il ballerino Giorgio Jackson e il sassofonista Teodoro Comanda.

“Ed è cosi che la moda si intreccia con tutti gli ambiti artistici e segna la storia di un popolo, di una città e di ogni donna”, ha concluso Max Arcano.

Ospite illustre della serata sarà Luciano Lapadula, studioso e collezionista di abiti storici, che presenterà il suo libro “Il macabro e il grottesco nella moda e nel costume”.

A curare il look delle modelle, coordinate nel defilè da Maria Carmen Martorana, saranno Leda Enke, nota make-up artist, coadiuvata dai suoi colleghi Roberta De Liddo, Marina De Jucidibus, Patrizia Amatulli e Katia Cornacchia; ad occuparsi delle acconciature saranno gli hair stylist Michele Palmisano - Beautè Parrucchieri Bari, Matteo Difrancesco Parrucchieri (Matera), Anna e Tonino International Coiffeur (Ginluciano lapadulaosa), Cosimo Geusa, Hair Stylist (Lecce), Monia Falcone, Hair Stylist (Acquaviva).

Se la moda è il topos della femminilità, non può che essere immortalata dai fotografi di eccezionale calibro come Marco Maria D’Ottavi, Marco Carmassi, Mario Matera e Michele Massafra.

L’Enoteca “Dai Tosi”, farà brindare con i suoi pregiati vini e aperitivi internazionali i fashion designer, gli artisti e le top model nell’ambito dell’International Fashion Aperitive, insieme ai visitatori che per l’occasione visiteranno la bellissima location. L’Aperitivo avrà luogo presso l’Enoteca dei Tosi in via Bruno Buozzi, 12 a Matera, il sabato e la domenica dalle 15,30 alle 18,00 circa”.

Ufficio StampaFashion Dream

TUTTI TUTTI

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI