Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

DISTRIBUITE BOTTIGLIE DI ACQUA FRESCA AGLI ANZIANI-foto

acqua fresca agli anziani

acqua fresca agli anzianiQuesta mattina, tra le ore 11 e le 13,30, l'Amministrazione Comunale e la Protezione Civile di Gioia del Colle hanno deciso di distribuire bottigliette di acqua fresca a tutti gli anziani che, sperando di contrastare l'afa e le temperature torride, stazionavano e transitavano presso le Piazze, i Parchi e le vie pedonali della Città.

Il caldo record che ha colpito il Sud Italia (oggi Gioia del Colle ha toccato, alle 13, i 41°), mette a repentaglio soprattutto la salute degli anziani, il cui rischio disidratazione viene spesso sottovalutato (e ai quali va il rinnovato appello ad evitare di uscire di casa nelle ore più calde). acqua fresca agli anziani

Per questa ragione, l'Amministrazione Comunale e la Protezione Civile interverranno distribuendo acqua fresca agli anziani anche domani, durante le ore più torride, e nei giorni successivi fino a quando l'anticiclone "Lucifero" non avrà abbandonato la nostra Regione. La distribuzione acqua è stata anche l'occasione per i Volontari per "distribuire" agli anziani anche consigli su come proteggersi dai rischi del caldo.

Un immenso grazie ai volontari della Protezione Civile di Gioia del Colle, coordinati da Donato Ascatigno, impegnati sul territorio anche nel contrasto agli incendi. Autentici angeli custodi della Città”.

Commenti  

 
#10 un cittadino 2017-08-07 12:03
Questo è positivo vuol dire che l'amministrazione rispetta le direttive da Roma e non sta a oziare, vuol dire anche che non cerca consensi.
 
 
#9 Informato 2017-08-06 18:16
VoleVolevo solo informarvi che la distrinduzione dell'acqua è una direttiva del direzione centrale di Roma della protezione civile da attuare in tutti i comuni d'Italia l'AMMINISTRAZIONE SÌ ARROGA MERITI E INIZIATIVE NON SUE...
 
 
#8 un cittadino 2017-08-06 16:16
Gesto nobile da parte dell'amministrazione e sopratutto dai volontari.
 
 
#7 AcquaFresca 2017-08-05 21:59
Gesto encomiabile dei volontari della protezione civile(anche se troppo selfiato) ma gli anziani non si supportano solo per qualche giorno in estate con qualche bottiglietta d'acqua di alcuni centesimi, ma durante tutto l'anno con ben altri interventi più mirati. Buon caldo a tutti.
 
 
#6 attilio 2017-08-05 19:32
Belgesto e in tempi di social e giusto pubblicizzare il tutto
 
 
#5 Basito 2017-08-05 17:23
........ Oggi tra le 9:30 e le 13:30 due volontari distribuiscono acqua nelle zone centrali del paese, nelle stesse zone dove sono presenti bar e fontane pubbliche oltre che abbondanza di pedoni e che pertanto se hanno sete possono tranquillamente approvigionarsi così come hanno fatto nell'ultimo secolo. Se stanno seduti sulle panchine al fresco a dire chiacchiere mi spiegate a che serve offrirgli acqua fresca? Se hanno sete si alzano e vanno a bere. E se invece dovessero aver sete dopo le 13:30 cosa fanno, chiamano al cellulare?
A me sembra più un goffo tentativo per racimolare qualche consenso oltre che a pubblicizzare i volontari...
 
 
#4 maria resta 2017-08-05 17:14
i gioiesi sempre pronti a giudicare giusto il titolo ci hanno appropriato;giudei!!!

La Redazione
Anche in questo caso non bisogna fare di tutta un'erba un fascio. Altrimenti si da ragione a chi non dorme la notte per ottenere tutto ciò: il malcontento.
Saluti
 
 
#3 gioiese 2017-08-05 16:18
ben detto...redazione
 
 
#2 Azzurro 2017-08-05 15:54
Ma quella signora gira ancora con il cappotto e fazzoletto d estate?roba da sentirsi male proprio...
 
 
#1 Volontario 2017-08-05 14:49
Nobile gesto.
Ma la sceneggiata di farsi fotografare e fare pubblicità é tristissima.
Il volontariato é una missione non una sfilata di modo.

La Redazione
Non esageriamo. Non c'è nulla di male in tutto questo se serve a rendere pubblica l'iniziativa, visto che sarà riproposta anche domani.
Buona continuazione di giornata a tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI