Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

FESTA DEL SACRO CUORE. PROGRAMMA RELIGIOSO E CIVILE

FESTA SACRO CUORE

FESTA SACRO CUORE Fino al 25 Giugno 2017 si terrà la festa del Sacro Cuore. Di seguito è riportato il programma liturgico e civile a cui sono tutti invitati:

PROGRAMMA LITURGICO:

- 22 Giugno triduo in preparazione alla Solennità del Sacro Cuore, animato da don Tonino Posa (arciprete della Chiesa Madre):

18:00 Santo Rosario con Litanie del Sacro Cuore;
18:30 Santa Messa;

- 23 Giugno:

18:00 Santo Rosario;
18:30 Santa Messa solenne, animata da tutta la comunità con consacrazione dei bambini al Sacro Cuore;

- 24 Giugno:

18:00 Santo Rosario;
18:30 Santa Messa concelebrata da parte della comunità dei Discepoli con rinnovo dei voti religiosi;

- 25 Giugno:

9:30 Santa Messa celebrata nella cappella di Padre Semeria;
11:00 Santa Messa;
19:00 Santa Messa di ringraziamento per il lavoro pastorale dell’anno e consacrazione della comunità al Sacro Cuore.

PROGRAMMA CIVILE:

- 23 Giugno:

20:30 “Guerra dei colori” e “Il re addormentato” spettacoli a cura dei bambini e ragazzi della catechesi;
a seguire “Nell’isola della gioia” spettacolo a cura dei giovanissimi

- 24 Giugno:FESTA SACRO CUORE

Madin poesche” commedia teatrale scritta e diretta da Adriano Geramo;

- 25 Giugno:

20:30 Festa della comunità: balli, giochi, divertimento; pesca di beneficienza. Al termine della serata ci sarà l’estrazione della lotteria e premiazione dei tornei interparrocchiali.

Ricordiamo che sarà allestita una bancarella con creazioni fatte da alcuni ragazzi della parrocchia; inoltre fino al 25 Giugno saranno in vendita i biglietti della lotteria al costo di 1,00 euro.
Per chi non potrà essere presente all’estrazione finale, avvisiamo che nei giorni successivi sarà affisso in bacheca un cartellone con i numeri vincenti e i relativi premi e sarà possibile anche visionarli sul sito di “Gioianet” o sul giornale “La voce del paese”.

Di seguito una poesia di Enzo Diana, autore della foto raffigurante la statua di Gesù riportata nell'articolo, dedicata al... festeggiato!

--------------------------------------

           Volgi lo sguardo

E’ solo in alto che dovrai guardare,

perché lassù è la fonte della luce,
se guardi in basso mai potrai capire
quello che a vita vera ci conduce;
vita che può sembrare anche d’inferno,
ma non guardarti accanto a cercar colpe,
cercati dentro se ti senti stanco
ed alza gli occhi, non sfuggirti sempre;
alza lo sguardo verso quelle mani,
sembrano tese a te come un invito,
faranno strada verso il tuo domani,
dolce, se sai sperare l’infinito;
se guardi il volto, poi, la gioia è vera,
leniscono, quegli occhi, ogni dolore,
qualunque inverno rinasce a primavera,
volgi lo sguardo a Lui e al Sacro Cuore.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI