Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

IL TOUR “BARI IN JAZZ” PARTE DA GIOIA CON IL RAPPER BALOJI

bari in jazz Baloji

BARI IN JAZZIl primo dei sedici concerti, che si svolgeranno fino al 29 luglio in dieci comuni della Puglia e a Matera, sarà il 15 giugno a Gioia del Colle, in piazza Luca D’Andrano Ad esibirsi l’artista belga di origine congolese, Baloji. Il rapper hip hop è un poeta, un compositore lirico, uno sceneggiatore, un attore, uno stilista e un videomaker.

«Baloji» in swahili significa «uomo di scienza», ma durante il periodo del colonialismo s’è tramutato in «uomo che pratica scienze occulte e stregoneria». Grazie alla sua enorme elasticità, Baloji raccoglie tutte le varie influenze per arricchire il proprio progetto musicale. Il concerto è gratuito.

IL PROGRAMMA

Nel ricco cartellone di proposte diverse fra loro che si snoderanno da giugno a fine luglio, con musicisti che provengono dalla Norvegia, dal Congo, Guinea e Togo, alla Francia, Inghilterra, Stati Uniti (il programma è su www.bariinjazz.it) sono solo tre i concerti a pagamento: ad Alberobello il 17 giugno la cantante inglese di origini caraibiche Ala.ni, a Bari il 6 luglio al teatro Petruzzelli il progetto internazionale Woman to Woman e a Molfetta il 18 luglio all’Anfiteatro Ponente il concerto del sassofonista afro-americano Kamasi Washington.

Dopo Baloji sarà la volta il 16 giugno ad Alberobello (Trullo Sovrano, accesso libero) del progetto Shardana della clarinettista e suonatrice di launeddas Zoe Pia: una fusione delle sue radici sarde con il jazz”.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI