Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

SANT’ANTONIO SANTO DI DIO E SANTO DEL POPOLO. PROGRAMMA

Sant'Antonio della Chiesa di San Francesco in Gioia del Colle

sant'antonio “Dal 14 marzo scorso nella chiesa di San Francesco, con la celebrazione settimanale dei “13 Martedi Maggiori” dedicati a Sant’Antonio, si stanno svolgendo le celebrazioni in onore del Santo di Padova, martedì 30 maggio alle ore 18.00, si vivrà il 12° appuntamento settimanale.

Da mercoledì 31 Maggio con la Solenne Celebrazione della Santa Messa avrà inizio la Tredicina in onore di Sant’Antonio, ogni giorno fino al 12 giugno ci sarà alle ore 18.15 la recita del Santo Rosario e canto delle Litanie al Santo “Taumaturgo” alle ore 19.00 la santa Messa che sarà presieduta nei primi giorni dal Don Peppino Pietroforte e a seguire dal predicatore francescano Padre Miki Mangialardi ofm mentre il giorno della festa le celebrazioni eucaristiche saranno presiedute dai parroci presenti sul territorio.

Sabato 10 giugno avrà inizio il triduo solenne con la giornata dedicata alla carità, sarà difatti organizzata in chiesa una raccolta di alimenti da devolvere alle famiglie in difficoltà della nostra parrocchia. Lunedì 12 giugno, giornata del ringraziamento, ultimo giorno della tredicina, a conclusione delle celebrazioni di preparazione alla festa, la Santa Messa delle ore 19.00 sarà coronata dal canto del Te Deum. Martedì 13 giugno festa di Sant’Antonio dal Padova, le SS. Messe nella chiesa di San Francesco saranno le seguenti: 6.00 – 7.30 – 9.00 – 10.30 – 12.00 (con l’atto di affidamento e vestizione dei bambini a Sant’Antonio). Alle ore 18.00 Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo della nostra Diocesi S.E. Rev.ma Mons. Francesco Cacucci a seguire alle ore 19.00 processione con l’immagine del Santo per le vie del territorio parrocchiale con il seguente tragitto: chiesa di San Francesco, Piazza Plebiscito, Piazza Umberto I, Via Carducci, Via Celiberti, Via Leonardo Da Vinci, Via Dante, Piazza Plebiscito e rientro nella chiesa di San Francesco. Invitiamo i residenti ad addobbare a festa i balconi durante il transito della processione.

Per quanto riguarda sant'antoniole manifestazioni civili, il 10 giugno, subito dopo la Santa Messa alle ore 20.00 nella chiesa di San Francesco ci sarà un concerto musicale: “Ritorno Al Barocco” organizzato dai cori: Coro Giovanile dell’IIS “Da Vinci-G.Galilei” di Gioia del Colle, Coro di voci bianche Joha Yout Choir Esemple Vocale Femminile e strumentale, Vox Angelis di Gioia del Colle diretti da Fabio Mola con la partecipazione straordinaria e gradita del soprano Francesca Ruospo dell’Accademia del Teatro “La Scala” di Milano.

Oltre alla giornata della carità, la nostra Confraternita del Purgatorio come altro gesto concreto di aiuto ai bisognosi, sta collaborando con il gruppo “Pro – Amatrice di Gioia” per la realizzazione di una lotteria benefica per aiutare le popolazioni del centro Italia duramente colpite del terremoto. Questa lotteria è stata resa possibile grazie all’aiuto e alla sensibilità di due grandi artisti gioiesi Gino Donvito e Michele Angelillo che hanno donato per questa causa due loro opere che saranno i due premi in palio della lotteria la quale estrazione avverrà il 12 giugno al termine della Santa Messa delle ore 19.00, il costo del biglietto è di soli 5€ (per info rivolgersi in San Francesco).

Il 13 giugno, la giornata sarà allietata dalle note del concerto bandistico “Tommaso Traetta” Città di Bitonto.

Anche quest’anno la festa è stata organizzata in maniera sobria. Le offerte che si raccoglieranno saranno destinate ai lavori di pulizia e restauro della facciate e del campanile della chiesa di San Francesco che ha breve andremo a iniziare. Come sempre un doveroso ringraziamento va al nostro Arcivescovo Mons. Cacucci per la sua presenza in mezzo a noi, al nostro Padre Spirituale Don Giuseppe Di Corrado, a Don Peppino Pietroforte, al francescano Padre Miki Mangialardi, ai parroci e sacerdoti gioiesi, al Diacono Lorenzo Petrera, a tutti i confratelli e consorelle della confraternita, all’Associazione Antonia al Comando di Polizia Municipale e alla Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle. Infine un ringraziamento a quanti daranno il proprio contributo per la buona riuscita della festa ricordando che la nostra Confraternita non autorizza nessuno a raccogliere offerte presso le abitazioni in ossequio alla norma della Conferenza Episcopale Pugliese che vieta la questua casa per casa ad esclusione della sola Festa Patronale”.

La Confraternita

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI