Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

“VALDO IL MONACO” NEL SALOTTO LETTERARIO MAZZINI

valdo il monaco

valdo il monacoMercoledì 29 marzo presso l’Aula Magna della scuola “Mazzini”, il Dottor Francesco Maurogiovanni ha presentato il suo libro “Valdo il monaco sulle tracce del Vangelo Bogomila”. A introdurre l’evento, il Dirigente Scolastico della scuola “Mazzini”, prof. Pavone, il quale fa notare come vi sia una calda atmosfera, allietata da un congruo numero di amici.

E’ un onore per me essere qui per due motivi. Il primo, perché la presentazione di un libro, a mio parere va fatta in una scuola. Il libro è lo strumento didattico che viene utilizzato quotidianamente. Certo, ci sono altri strumenti, più tecnologici, ma il libro resta il principe di questi. Il secondo perché, ormai, l’autore è gioiese di adozione ma per la prima volta presenta a Gioia un suo libro”.

Libro che ci trasporta nel Medioevo, più specificatamente all’epoca degli eretici Catari, famosi per il loro essere stati sterminati da San Domenico, e, molto probabilmente, custodi di un Vangelo Apocrifo, il Vangelo Bogomila. Avvincente storia colma di intrighi, amori, morti che si ripercuotono sul protagonista, Valdo, un monaco eretico. Libro gotico e misterioso che apre la scena a diversi temi tratti dai pilastri della filosofia: religione, scelta, verità, ricerca.

Argomenti perfettamente divulgati dai professori dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Sebastio Leonardio, docente della cattedra di Letteratura Italiana, e Lassandro Domenico, docente della cattedra di Letteratura Latina. Accanto a loro, la Dottoressa Angelillo Maria Teresa e l’editore del libro Dottor Laterza Giuseppe. In conclusione alla presentazione, un dibattito figlio delle riflessioni del pomeriggio.

Decisamente un’interessante occasione per ripetere un po’ di cultura filosofica e ripensare alle proprie ideologie.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI