Mercoledì 22 Novembre 2017
   
Text Size

NARTIST E GRUPPO DOIMO AL SALONE DEL MOBILE DI MILANO

nartist e doimo al salone del mobile

nartist alla fiera del mobile di milano Arte, collezionismo e industria s'incontrano per la prima volta all'interno di un'innovativa piattaforma digitale: nasce Nartist, il primo luogo virtuale in cui collezionisti, artisti emergenti e giovani creativi, galleristi e curatori, imprenditori della moda e del design, possono entrare in contatto per dare vita a progetti originali che mettano al centro l'arte nelle sue molteplici applicazioni.

La piattaforma è stata lanciata ufficialmente il 22 marzo durante un evento esclusivo a Villa Necchi Campiglio, a Milano. A presentare il progetto Francesco Nicastri, ideatore di Nartist, insieme ai partner che l'hanno affiancatonartist alla fiera del mobile di milano nella creazione della piattaforma. Tra questi il Gruppo Doimo presenterà la nuova collezione di arredi realizzati con il brevetto Nartist, un particolare sistema che permette l'inserimento di un'opera d'arte, sotto forma di tessuto, all'interno di un pezzo d'arredamento o di un capo di moda. Caratteristica essenziale del sistema è l’intercambiabilità delle opere da inserire nella cornice-inserto Nartist. Saranno le opere degli artisti dello Studio d'Arte Cannaviello a vivere come inserti Nartist negli arredi Doimo.

L'evento di lancio a Villa Necchi Campiglio sarà animato dalle performance di numerosi artisti: il calligrafo Luca Barcellona darà vita insieme al sound designer Painé Cuadrelli a un eclettico dj-set, Neva Chieregato, illustratrice e visualiser, realizzerà un live scribing dei momenti istituzionali della serata, mentre gli street artists Mattia Camnartist alla fiera del mobile di milanopo Dall'Orto, Corn79 e Gue saranno impegnati nella performance W3, che consiste nella realizzazione di street art su di un prisma, così da offrire lo spettacolo della creazione simultanea di più opere.

Il progetto Nartist è stato presentato anche durante il Salone del Mobile di Milano, visitabile fino al 9 aprile, presso la Galleria SENO di Via Ciovasso 19: attraverso un programma speciale di attività che includerà workshops, talks ed esposizioni, il pubblico sarà invitato a conoscere esempi di connubio tra arte e design. In Fiera, sempre durante il Salone, lo stand Doimo (Pad. 12 E23_F28 – Rho Fiera) presenterà altri inediti arredi con inserti Nartist e darà vita a due spazi dedicati all’arte: uno incentrato sulla realtà virtuale e l’altro sul lavoro del gruppo artistico Truly, collettivo di street art che genera visionarie immagini 3D che si fondono con l’architettura circostante.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI