Mercoledì 22 Novembre 2017
   
Text Size

“UNIVERSITÀ UGUALE PER TUTTI” – CONFERENZA AL CANUDO

Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Liceo Scientifico R. Canudo “Mercoledì 15 marzo alle ore 17.30 presso l’Auditorium del Liceo Scientifico “R. Canudo” si svolgerà la conferenza dal titolo: “UNIVERSITA’ UGUALE PER TUTTI perché tutti possano realizzare i propri sogni”.

Questa conferenza di formazione (per docenti) e di informazione (per genitori e alunni) presenterà il mondo della scuola superiore e il mondo universitario e le modalità con cui queste realtà possono rispondere alle esigenze formative di alunni DSA, perchè tutti gli alunni abbiano la possibilità di realizzare i propri sogni professionali.

I relatori della serata saranno due esponenti dell’Università di Bari, il professor Giuseppe Elia e la professoressa Chiara Gemma e poi una docente di scuola secondaria superiore, la professoressa Federica Rizzo dell’I.I.S.S. “Garrone” di Barletta.

Per ulteriori dettagli sull’evento consultare il sito: https://pieraschiavone2.wixsite.com/universitadsa.

SCALETTA EVENTO

- Introduzione a cura del DS prof. Rocco FAZIO

Prof. Giuseppe ELIA docente di Pedagogia generale UNIBA

titolo dell'intervento: Dinamiche formative e inclusione sociale

- 18.10-18.45Invito Conferenza

Prof.  Chiara GEMMAdocente di didattica e pedagogia speciale UNIBA

titolo dell'intervento: Stai su: L'Università incontra le differenze

- 18.45-18.55

Dal testo Narrare Le Differenze di Chiara GEMMA. Lettura di due storie (scritte da Piera Schiavone): storia di una mamma - storia di un alunno

reading di  Luana Montone (ex alunna) e video a cura di Mariangela Savino (ex alunna) - montaggio a cura di Silvia Pietroforte (alunna di IV C)

18:55 - 19.30

Prof.  Federica RIZZO docente IISS "N. Garrone" di Barletta

titolo dell'intervento: Il Metodo di Studio dello studente strategico

- Ringraziamenti alle mamme organizzatrici

- Conclusioni a cura del DS

- Aperitivo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI