Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

IIS. OLIMPIADI DI ITALIANO: CONCLUSA LA FASE DI ISTITUTO

IIS GALILEO GALILEI GIOIA DEL COLLE

OLIMPIADI DI ITALIANO"Le parole sono fatte, prima che per essere dette, per essere capite: proprio per questo, diceva un filosofo, gli dei ci hanno dato una lingua e due orecchie. Chi non si fa capire viola la libertà di parola dei suoi ascoltatori. È un maleducato, se parla in privato e da privato. È qualcosa di peggio se è un giornalista, un insegnante, un dipendente pubblico, un eletto dal popolo. Chi è al servizio di un pubblico ha il dovere costituzionale di farsi capire”. (Tullio De Mauro, in "dueparole")

Anche il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci - Galilei” partecipa alla settima edizione delle Olimpiadi di Italiano, una competizione nazionale e internazionale, indetta dal Miur, rivolta agli istituti d’istruzione secondaria di secondo grado. Tale competizione si colloca, nella sua fase finale, nell’ambito di una più ampia iniziativa culturale di valorizzazione della lingua e della letteratura  italiana, intitolata “Giornate della lingua italiana”.

L’edizione di quest’anno è dedicata al grande linguista italiano Tullio De Mauro, recentemente scomparso. Le gare d’istituto, svoltesi il 7 e l’8 febbraio 2017, hanno visto la partecipazione di molti studenti sia del biennio sia del triennio, organizzati rispettivamente nelle categorie Junior e Senior. Le gare regionali, invece, si terranno il 7 marzo 2017 a Bari, presso l’ITIS “Panetti”. A parteciparvi saranno la prima classificata nella categoria junior, Gentile Rossana, della IIA LS, e, per quanto riguarda la categoria Senior, i liceali Natale Pietro e Liuzzi Giuseppe, piazzatisi in seconda e terza posizione nella fase d’istituto, essendo impossibilitata a parteciparvi Mariano Martina, che nella fase d’istituto ha totalizzato il punteggio più alto.

Giuseppe Liuzzi III A LS
Redazione di Istituto - IIS "Da Vinci - Galilei"

Commenti  

 
#1 AMOR DI PATRIA 2017-02-23 19:08
L'ipocrisia è sempre dietro l'angolo. Fanno le olimpiadi d'Italiano a scuola, e poi gli stessi soggetti dell'articolo sopra scrivono "...DOPO IL LUNCH BREAK" per promuovere la trasparenza....,e si perchè oggi la lingua Italiana si pratica solo per SPORT!

La Redazione
Non sono "gli stessi soggetti". L'articolo sulle "olimpiadi di italiano" è stato scritto dagli studenti, quello sulla trasparenza è arrivato dal Palazzo comunale.
Buona notte a tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI