Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

OPEN DAY AL CLASSICO. PERCHÉ LA SCELTA È IMPORTANTE-foto

open day al Classico

open day al Classico “Arriva per tutti l’importante e difficile momento in cui l’adolescente si trova a dover determinare il proprio futuro attraverso la scelta della scuola superiore.

Per facilitare in qualche modo la scelta e dare una dimostrazione di quello a cui i ragazzi vanno incontro, il Liceo Classico “Publio Virgilio Marone” ha lasciato le porte aperte alla curiosità e all’interesse di tutti, durante le domeniche del 22 e 29 gennaio e anche il prossimo 5 febbraio dalle ore 10:30 alle 13:00. Sono gli open day, i giorni, in cui la scuola mostra quello che possiede, ma soprattutto ciò che è, le sue risorse umane tra docenti e studenti già alunni della scuola.

I Virgiliani sono riusciti a catapultare “gli ospiti”, i ragazzi e le loro famiglie, in una vera e propria giornata da classicisti: un mix di cultura, divertimento e cuopen day al Classicoriosità.

Le molteplici attività hanno richiesto tanto tempo, un notevole impegno, molta passione, tutto ciò per ottenere un risultato unico e strabiliante, che ha incontrato il parere favorevole di tutti.

Si sono visti protagonisti nella recitazione dei brani estratti dalle opere di Ghiannis Ritsos e Costantinos Kavafis, gli alunni delle classi III A e III B del Classico. Sempre restando nel tema della letteratura classica, gli alunni di IV° A, invece, si sono cimentati nella recitazione di autori della cultura letteraria greca e aforismi di Nikos Dimou.

Inoltre, sono state messe in pratica anche le doti culinarie, in particolare sono stati preparati piatti tipici della gaopen day al Classicostronomia romana, molto graditi da tutti. E’ stato mostrato anche un power point sulla gastronomia romana dalla classe V A durante la degustazione.

Spesso si pensa che il nostro liceo valorizzi solo ed esclusivamente lo studio delle lingue “morte”, sottovalutando altre materie fondamentali come l’inglese, ma ciò non è così, infatti gli alunni della II A hanno mostrato un video in questa lingua, realizzato da loro su tematiche di grande attualità, come il bullismo.

Nell’Open day si è dimostrato come la nostra scuola lasci libero spazio anche alle nostre passioni e ai nostri hobbies a darne la dimostrazione, è Fabio Paradiso della II B, il quale si è esibito in un concerto di canto accompagnato dal pianoforte e restando sempre in tema musicale, è stato mostratopen day al Classicoo il video delle canzoni “Tutto parte da qui” e “Bianco Mortale” dell’ex alunno Francesco Bosco, conosciuto come Oxobox, grazie alle quali è riuscito a trasmettere la sua passione a chiunque.

Il 5 febbraio è in programma la drammatizzazione Shakesperiana dell’opera “Romeo e Giulietta”, interpretata sia in lingua italiana che in lingua originale.

La libertà di esprimere se stessi, la collaborazione e il clima socievole hanno caratterizzato le attività di questi Open day, arrivando così ad instaurare un’atmosfera armoniosa e gradevolissima. Non solo, è servito molto anche ai ragazzi che dovranno intraprendere un percorso tanto grande quanto importante: la scelta della scuola superiore!

Noi alunni ce l’abbiamo messa tutta a comunicare tutto ciò che c’è di bello e utile nella conoscenza e a non far morire la cultura, bensì a mostrarne tutta la sua bellezza!”

Valeria Covella, Alessia Partipilo, Delia De Gaetano, Patricia Malaj

classe I A

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI