Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

MICHELE ANGELILLO DONA IL SUO CALENDARIO “TEMPO PREZIOSO”

calendario michele angelillo

calendario michele angelilloMichele Angelillo sabato, 17 dicembre, alle ore 19, in occasione della 27^ maratona Telethon, presenterà a Gioia del Colle nel chiostro di Palazzo San Domenico in piazza Margherita di Savoia, il calendario “Tempo prezioso”, un capolavoro di grafica illustrato con sue dodici opere - olio su juta -  per l’occasione in esposizione nel Palazzo comunale.

Il ricavato della vendita del calendario, confezionato artigianalmente su carta pregiata e ad altissima definizione dalla tipografia Suma, sarà interamente devoluto alla Fondazione Telethon che ha apposto il proprio logo, sposando a pieno il progetto.

Infatti dal 17 al 20 dicembre in tutta Italia si raccoglieranno fondi per la lotta contro le malattie genetiche gravi, “mission” che la Fondazione Telethon svolge con ammirevole serietà coinvolgendo tutti, anche coloro che possono donare poco inviando un sms al 45510 e sostcalendario michele angelilloenendo capillarmente la ricerca con i fondi raccolti. A tal proposito, nel corso della manifestazione nel Chiostro, il professor Giuseppe Procino porterà la sua testimonianza di docente e ricercatore presso il Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Biofarmaceutica dell’Università di Bari.

Michele Angelillo è stato inoltre invitato ed intervistato in occasione della conferenza stampa per la presentazione ufficiale del programma di coordinamento provinciale tenutasi il 12 dicembre a Foggia, presso il centro commerciale “la Mongolfiera”. [https://www.youtube.com/watch?v=V-zzlRP19X4].

IL CALENDARIO

L’idea di realizzare un calendario e offrire alla ricerca un così prezioso e generoso sostegno, nasce poco dopo la realizzazione dei primi quadri, realizzati in estate, a margine di “aQuae”, mostra pittorica di Angelillo in occasione della quale bellissime modelle indossarono i gioielli di Mariangela Farella e Susan Cavani. [http://www.gioianet.it/attualita/12801-aquae-mostra-di-michele-angelillo-al-lapprodo.html]

Le suggestioni scaturite da qucalendario michele angelilloesto vissuto hanno ispirato l’architetto-pittore che le ha ritratte in “dodici frammenti d’arte”, gli stessi inseriti a grandezza naturale, 25 cm per 25cm, nei calendari realizzati grazie al contributo di quattro amici sponsor: Centro Acciai Inox, Clima Center, Imes e Marchetti Multibrand.

“Avvertii immediatamente l’impulso di fissare la bellezza di quei visi adornati da tanta preziosità e l’atmosfera magica che ci avvolgeva - confessa Michele Angelillo -, così, una dopo l’altra, cristallizzate su tela, sono divenute i mesi dell’anno di questo mio Calendario cui ho voluto dare un titolo: Tempo Prezioso. Il Tempo per vivere, per amare, per lavorare, il Tempo per pensare a noi ma anche e prioritariamente agli altri…”

L’artista nei suoi viaggi “intercetta volti, luci, colori, emozioni, li intreccia nell’ordito della sulla juta, non quella industriale, ma quella slabbrata, vissuta, consumata che tante ombre crea giocando con i colori, trasfondendole la sacralità di una sindone crocifissa sul telaio della creatività. La prepara con cura e amore, rispettando il suo esser “viva”, poi la accarezza con pigmenti morbidi, olio e resine profumate.”

Le opere saranno in mostra domenica 18 dicembre dalle 10.30 alle 13.00 e nel pomeriggio dalle 18.00 alle 21.30, ed ancora da lunedì 19 dicembre a giovedì 22 dicembre dalle ore 19.00 alle 21.30 nella saletta espositiva dello Studio Angelillo in via Ricciotto Canudo, 114”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI