Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

DON GIOVANNI NATO A GIOIA ELETTO VESCOVO

giovanni intini nuovo vescovo

giovanni intini nuovo vescovoLa Diocesi Conversano-Monopoli, che comprende i comuni del network di Polignano, Putignano, Turi, è in festa! Mercoledì 7 dicembre, un nostro figlio, don Giovanni Intini (rettore della Cattedrale di Monopoli), è stato eletto vescovo di Tricarico (provincia di Matera). La nomina di Papa Francesco era nell’aria, ed è stata confermata dal nostro vescovo, mons. Giuseppe Favale, attraverso una lettera e l’annuncio a mezzogiorno, in Cattedrale.

“Con grande gioia – ha annunciato Favale – vi comunico che il Santo Padre Francesco ha eletto vescovo di Tricarico in Basilicata, un sacerdote del nostro presbiterio, il rev.do don Giovanni Intini. Tutti conosciamo il grande zelo con cui il carissimo don Giovanni svolge il suo ministero sacerdotale. In questi anni ha esplicato diversi uffici, particolarmente nel settore della cura e della promozione delle vocazioni e ciò ha permesso a tanti di conoscere e apprezzare le sue qualità umane e spirituali”.

Chi è don Giovanni Intini.

giovanni intini nuovo vescovoNato il 28 dicembre 1965 a Gioia del Colle, in provincia di Bari. Conseguita la Maturità scientifica, è entrato nel Pontificio Seminario Regionale Pio XI di Molfetta dove ha conseguito il Baccalaureato in Teologia. È stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1990, incardinandosi nella diocesi di Conversano-Monopoli. Dopo l’ordinazione sacerdotale è stato: vicario parrocchiale della basilica Cattedrale di Conversano e padre spirituale nel Seminario Minore, animatore presso il Seminario Regionale di Molfetta, rettore del Seminario minore di Conversano, parroco della chiesa matrice Maria SS.ma della Natività in Noci, padre spirituale del Seminario Regionale di Molfetta. È stato inoltre docente di religione cattolica, assistente unitario diocesano di Azione Cattolica e direttore del Centro regionale vocazioni. Dal 2014 è arciprete della Concattedrale Maria SS.ma della Madia di Monopoli e vicario zonale del Centro Storico, nonché delegato vescovile per la formazione permanente del clero, dei  sacerdoti giovani e dei diaconi permanenti. È membro del Consiglio presbiterale e del Collegio dei consultori.

La Diocesi di Tricarico ha 32 parrocchie e si estende nei 19 comuni della Basilicata, in due province. In provincia di Matera i comuni di: Accettura, Aliano, Calciano, Cirigliano, Garaguso, Gorgoglione, Grassano, Oliveto Lucano, San Mauro Forte, Stigliano, Tricarico. In provincia di Potenza i comuni di: Albano di Lucania, Armento, Campomaggiore, Corleto Perticara, Gallicchio, Guardia Perticara, Missanello, Montemurro.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI