Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

IL MIRACOLO MADRE TERESA DI CALCUTTA CON CHIARA CURIONE

madre teresa di calcutta

madre teresa di calcuttaLunedì 14 novembre si è svolto presso la libreria per San Paolo l’ultimo appuntamento, previsto in calendario, relativo alla figura di Madre Teresa di Calcutta, canonizzata lo scorso settembre a Roma. A presentare il personaggio indimenticabile della donna, la scrittrice Chiara Curione.

Partendo dalla biografia, contestualizzandola nella storia albanese del tempo – dominazione turca prima e comunismo dopo -, Chiara ha alluso alla figura del padre della Santa, un imprenditore, molto solidale con le fasce sociali più basse del suo Paese.

Era chiaro dunque che da una formazione cristiana e basata su valori assolutamente genuini si sarebbe disegnato un cammino intensamente spirituale in cammino verso Dio attraverso la solidarietà al povero, al malato e al bisognoso.

La scrittrice gioiese ha focalizzato l’attenzione su un testo “Il miracolo delle piccole cose” che raccogliendo le parole e la vita della Santa di Calcutta, offre un ritratto completo, fotografando l’esperienza concreta di Madre Teresa vissuta nel rispetto delle opere corporali e spirituali della Misericordia.

Nell’anno della Misericordia, terminato domenica 20 novembre, il ricordo della Santa attraverso le sue parole, attraverso il suo amore per il prossimo - insegnante per i bambini, consolatrice e sostenitrice di afflitti, malati e poveri -, è un esempio importante per tutti i cristiani ma allo stesso tempo per i non credenti; nonostante, come la stessa Chiara ha puntualizzato, non siano mancate critiche anche pesanti che hanno tentato spesso di ribaltarne il santo ricordo”.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI