Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

AUDIOLIBRI IN BIBLIOTECA CON “IL LIBRO PARLATO” LIONS

il libro parlato lions

il libro parlato lions Il 24 settembre alle ore 10.00 nel chiostro del Comune avrà luogo la cerimonia per la Donazione alla biblioteca comunale Vincenzo Angelilli del Servizio di  pubblica lettura “ Il libro parlato Lions”.

Sarà presente alla cerimonia il Presidente nazionale del “Libro parlato Lions” il dott. Giulio Gasparini che viene da Verbania appositamente per questa celebrazione...” - dichiara il presidente del Lions Club Monte Johe Pino D’Aprile.

Il servizio ”Libro parlato” consiste nella fornitura gratuita di audiolibri (libri scaricati su MP3) a persone che, a causa di disabilità fisiche o sensoriali, non sono in grado di leggere autonomamente, in particolare non vedenti, ipovedenti gravi e dislessici.

Le spese per l’attivazione del servizio saranno sostenute dai due Lions Club. A tal proposito abbiamo proposto all’Amministrazione una convenzione sottoscritta dalI’ Associazione Amici del libro parlato per i ciechi d’Italia “Robert Hollman” del Lions Club Verbania - onlus (di seguito: Associazione Amici LP), con Sede in Verbania.

“Ricordiamo - continua D’Aprile - che i servizi di “pubblica lettura” devono facilitare l’accesso alla cultura ed all’informazione di tutte le persone e prestare in merito particolare attenzione ai gruppi minoritari, tra i quali quelli rappresentati da persone che per disabilità fisiche e sensoriali non sono in grado d’usufruire autonomamente dei servizi principali.”

Il “Libro Parlato Lions” è attivo sin dal 1975 per iniziativa del Lions Club Verbania e con il finanziamento iniziale della Fondazione “Robert Hollman” di Amsterdam, è rivolto alla diffusione della “buona lettura”, della cultura e della ricreazione dei minorati della vista attraverso la distribuzione - gratuita ed in prestito - di libri registrati (audiolibri) disponibili su CD/MP3 ed anche "scaricabili" da Internet, allo scopo di favorirne l’autonomia e l’integrazione nella società e nel mondo del lavoro; a tale originaria attività si sono aggiunti, negli Pino D'Aprileanni, servizi totalmente gratuiti.

“Il servizio LPL - continua Pino D’Aprile - è operante anche presso 25 Biblioteche Statali e centinaia di Biblioteche Provinciali e Comunali, tra cui una nella Svizzera Italiana, Istituti, case di cura, ecc.”

Il personale bibliotecario sarà inizialmente coadiuvato da persone qualificate allo svolgimento del servizio (utilizzo del sito LPL, down-loading dei libri, assistenza ed iscrizione utenti, ricevere e rendere gli “audiolibri” su CD come recapito dell’utente e lo aiuterà nella scelta dei titoli seguendo la procedura descritta nella relativa sezione del sito www.libroparlatolions.it.

Il Lions Club gioiese sarà l’intermediario tra l’Associazione Amici LP e il Comune di Gioia del Colle. Non si potranno richiedere per singolo utente più di tre “audiolibri” (in formato CD) alla volta e sarà cura della Biblioteca organizzare la consegna ai richiedenti di quelli ricevuti dalla sede del LPL mittente e la successiva restituzione alla stessa sede. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI