Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

LA BELLA STAGIONE PRESENTA LE BIOSCULTURE MENHIR

la bella stagione

biosculture "Domani, domenica 18 settembre 2016, ore 19,00, nel Palazzo Marchesale di Giulio De Leo,a Santeramo in Colle, in scena le coreografie “BIOSCULTURE” della compagnia MENHIR, a cura de “La bella stagione”, con Ilaria Davvanzo, Mimma Di Vittorio, Alfia Girone, Rosellina Goffredo, Erika Gustamacchia, Gabriella Todisco. Musiche ed esecuzione musicale di Pino Basile.

L’azione si articola in una serie di sei soli coreografici, liberamente ispirati alle solitudini femminili del pittore ruvese Domenico Cantatore. Biosculture è una coreografica scandita dalla sospensione del tempo e dal silenzio. Ciascuna bioscultura è realizzata nello spazio limitato di piedistalli di misura variabile e ogni spettatore godrà, in tal modo, di un rapporto di stretta vicinanza alle interpreti. Le coreografie così realizzate offrono sensazioni differenti in funzione della distanza e del punto di vista di osservazione e il pubblico sarà libero di muoversi intorno ai piedistalli e di scegliere come e quando sostare.mostra facce da ulivo

Nel corso della serata sarà inaugurata anche la mostra fotografica “Facce da Ulivo” di Cosmo Mario Andriani, dedicata alla pianta centrale nella tradizione pugliese. Le fotografie giocano sulla corrispondenza tra i solchi sul viso di alcuni anziani immortalati e le scanalature che segnano la corteccia degli alberi secolari, a cui questi uomini si dedicano ogni giorno con estrema cura; una proposta dal forte impatto emotivo, a pochi mesi dal problema Xylella.

La mostra sarà visitabile fino al 9 ottobre 2016.

Ingresso 3 euro. Informazioni e prenotazioni al numero 3385239828.

Pagina facebook: https://www.facebook.com/La-Bella-Stagione-Santeramo-in-Colle-329743287358128/

Direttore artistico: Michele Bia 333 3447838. - Ufficio stampa: Carmela Moretti 3884939245".

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI